Sabato, 31 Luglio 2021
Cronaca

Divario digitale, pubblicato il bando per dotare gli studenti di pc e tablet

Una dotazione di circa 100mila euro da finanziamento regionale e donazione Zanichelli editore

Prosegue il percorso intrapreso dall'Unione Rubicone e Mare a sostegno delle famiglie in difficoltà a causa dell'emergenza sanitaria. È stato appena pubblicato il bando che consentirà di dotare agli alunni delle scuole primarie e secondarie dei dispositivi, pc e tablet, necessari alla didattica a distanza, per contrastare il digital divide, cioè la distanza tra chi ha accesso alle tecnologie dell’informazione (pc, tablet, connessione internet) e chi invece ne è privo. Un fenomeno che l’emergenza sanitaria ha messo ben in evidenza.

A questo obiettivo sono stati assegnati circa 100mila euro ai Comuni del Distretto Rubicone, derivanti da un finanziamento della Regione Emilia Romagna e da una donazione di Zanichelli Editore S.P.A. I comuni del Distretto Rubicone (Borghi, Cesenatico, Gambettola,Gatteo, Longiano, Roncofreddo, San Mauro Pascoli, Savignano sul Rubicone Sogliano al Rubicone) hanno nominato l'Unione Rubicone e mare quale Ente capofila per la gestione del Progetto.

Il bando per presentare la domanda è stato pubblicato oggi sul sito https://www.unionecomunidelrubicone.fc.it con scadenza il prossimo 30 luglio. Il bando è rivolto a tutti gli studenti delle scuole primarie e secondarie di primo e secondo grado (statali e paritarie), residenti in uno dei nove comuni dell'Unione, indicatore ISEE inferiore o pari a euro 30.000. Nella definizione della graduatoria sarà data priorità agli alunni/e in situazione di affido, ospiti di strutture per minori o con disabilità. La domanda andrà presentata esclusivamente in modalità online a questo indirizzo (https://unionecomunidelrubicone.elixforms.it/rwe2/module_preview.jsp?MODULE_TAG=MOD_001) entro il termine del 30 luglio 2020: in caso di difficoltà nella compilazione della domanda si potrà richiedere assistenza al proprio comune di residenza (nel bando sono riportati tutti i recapiti). La graduatoria finale sarà pubblicata sul sito dell'Unione Rubicone e Mare e i dispositivi saranno consegnati ai beneficiari previo appuntamento telefonico da parte del Comune di residenza dell'alunno.

“Si tratta di un intervento importante per i nostri territori - spiega il Presidente dell'Unione Luciana Garbuglia - Con questa dotazione di risorse l'Unione Rubicone e Mare doterà di pc e tablet tutti gli studenti che per condizioni familiari, sociali ed economiche rischierebbero di essere tagliati fuori dalla didattica a distanza e quindi ostacolati nel loro diritto allo studio e all'istruzione. La ripartenza a settembre della scuola in presenza, per cui tutti stiamo lavorando in questa fase, non esclude di fatto completamente la necessità di dare risposte al fabbisogno tecnologico delle nostre scuole e dei nostri studenti. Proseguiamo nel nostro lavoro, assieme agli uffici dei servizi dell'Unione, affinché nessuno sia lasciato indietro”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Divario digitale, pubblicato il bando per dotare gli studenti di pc e tablet

CesenaToday è in caricamento