"Disagi per cittadini e animali da compagnia", il sindaco firma l'ordinanza anti botti

"E' un provvedimento che ho ritenuto opportuno adottare, sulla linea di quanto già deciso nelle annualità precedenti, per rispondere a varie finalità"

"Ho firmato l'Ordinanza con la quale si pone il divieto di utilizzo di materiale pirotecnico, sia in aree private che pubbliche, sino a tutto il 6 gennaio prossimo, nella fascia oraria quotidiana compresa dalle 18 alle 8". A darne notizia è il sindaco di Bagno di Romagna Marco Baccini che ne spiega i motivi: "E' un provvedimento che ho ritenuto opportuno adottare, sulla linea di quanto già deciso nelle annualità precedenti, per rispondere a varie finalità. In primo luogo, al fine di evitare che la simultanea detonazione di numerosi articoli pirotecnici, concentrata nei centri dei nostri borghi urbani, possa creare disagio per la popolazione più debole, bimbi e anziani. Inoltre, tale misura risulta utile ad evitare che il rumore della detonazione possa creare copertura per l'attuazione di condotte criminose in danno ad abitazioni (specialmente furti) o persone o cose".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Infine - prosegue Baccini - ma non per ultimo, un'ulteriore finalità è quella di tutelare il benessere e l'incolumità degli animali da compagnia, che popolano le residenze dei nostri centri abitati. Limitatamente alla sola sera di Capodanno il divieto è limitato alla fascia oraria compresa tra l'1 e le 8. Al riguardo, ho il dovere di segnalare che, come da normativa vigente, la violazione a quanto previsto dall'ordinanza è punita da parte del Corpo di Polizia Municipale con una sanzione compresa tra 25  ed 50 euro, oltre alla confisca del materiale pirotecnico".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Drammatico scontro tra uno scooter e un camion, perdono la vita padre e figlia

  • Violento scontro all'incrocio tra auto e moto, il motociclista è in Rianimazione

  • Fu dimora di un artista cesenate emigrato negli Usa, ora la villa restaurata si apre ai turisti

  • La media migliore sfiora il 9,7: ecco l'elenco completo degli studenti più bravi del liceo classico Monti

  • Il virus torna a farsi vedere, 3 nuovi casi nel Cesenate: un bimbo positivo al centro estivo

  • Coronavirus, nessun decesso ma cinque nuovi casi nel cesenate

Torna su
CesenaToday è in caricamento