Disabili psichici e intellettivi, sì alle passeggiate: l'amministrazione fa chiarezza

“La normativa in vigore – spiegano gli Assessori – prevede già tale possibilità ovviamente solo se strettamente necessaria e osservando le regole di distanziamento sociale"

Un sacrificio richiesto a tutti per la tutela della salute pubblica, ma effettivamente c’è chi ha necessità di uscire di casa per ragioni di salute. È questo, ad esempio, il caso di tutte quelle persone con disabilità intellettiva o psichica potenzialmente correlata a crisi comportamentali, per cui le misure restrittive di contenimento del COVID-19 e la prolungata permanenza in casa rischiano di causare situazioni insostenibili.

 A tal proposito, e a seguito della richiesta dell’Associazione “Voce all’Autismo Onlus”, gli Assessori Carlo Verona e Carmelina Labruzzo comunicano che la Regione Emilia-Romagna ha inoltrato una circolare di interpretazione e chiarimento in merito alla possibilità, da parte delle persone con disabilità psichica-intellettiva e dei loro accompagnatori, di poter uscire di casa a piedi o in auto al fine di prevenire e ridurre la tensione e i rischi di gravi crisi comportamentali.

“La normativa in vigore – spiegano gli Assessori – prevede già tale possibilità ovviamente solo se strettamente necessaria e osservando le regole di distanziamento sociale. È sempre necessaria l’autocertificazione della persona interessata (o del suo legale rappresentante) e dell’accompagnatore e si consiglia ad entrambi di munirsi di una idonea certificazione medica rilasciata dal curante o dalla struttura che segue l’assistito. Per quanto riguarda lo spostamento in auto da Comune a Comune è consentito solo per ragioni di assoluta urgenza e se non è possibile avvalersi di soluzioni alternative”. Non sono quindi necessarie deroghe o modifiche delle norme esistenti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il primo studente positivo a scuola, tutta la classe va in quarantena

  • La loro passione diventa un'avventura dolcissima: due amiche aprono una biscotteria-pasticceria

  • Dopo l'influencer al Grande Fratello Vip una cesenate a Uomini e Donne: "Voglio conquistare il tronista"

  • Il virus entra anche al Righi, 26 studenti in quarantena. Un altro tampone positivo al linguistico

  • Coronavirus, "focolaio" nell'azienda di consegne, 12 lavoratori positivi al tampone

  • Il blitz della Finanza chiude l'hotel in anticipo, c'erano solo lavoratori stranieri in nero

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento