rotate-mobile
Mercoledì, 8 Febbraio 2023
Cronaca

Fuoriclasse in campo e a scuola, un difensore della Primavera del Cesena da 100 e lode: "Ora l'università"

Filippo Ferretti, difensore centrale della Primavera del Cesena, si è diplomato con 100 e lode all'istituto tecnico economico "Matteucci", indirizzo "Servizi informatici aziendali"

Ha completato il ciclo di studi delle superiori col massimo dei voti, con la ciliegina della lode. Filippo Ferretti, 19enne di Forlì, si gode il diploma ottenuto all'istituto tecnico economico "Matteucci", indirizzo "Servizi informatici aziendali". Un risultato che acquista ancora più valore se si considera che Filippo gioca nella Primavera del Cesena. "Sono molto contento del risultato che ho ottenuto - racconta -. non è stato facile visti anche gli impegni sportivi, però alla fine sono riuscito a gestire molto bene i vari impegni".

Filippo, quali sono i suoi impegni sportivi?
Gioco nel Cesena calcio e disputando un campionato Primavera nazionale mi allenavo tutti i giorni e nei weekend ero spesso a giocare lontano da casa. Però in questi anni sono sempre riuscito a conciliare le due attività.

Che ricordi ha dei suoi cinque anni al "Matteucci"?
Sono stati davvero molto belli, mi sono divertito molto e ho dovuto anche fare un po’ di fatica. Però, tutto sommato ho un ricordo molto piacevole.

Come ha vissuto l'ultimo biennio condizionato dal covid?
Gli ultimi due anni caratterizzati dalla pandemia sicuramente hanno modificato le nostre abitudini e ci siamo trovati a dover affrontare situazioni nuove. La didattica a distanza ha cambiato il modo di seguire le lezioni, però credo che alla fine, anche con l'aiuto dei professori, non è mai stato complicato.

Cosa ha provato dopo l'esame di maturità?
Quando sono uscito dalla stanza dell’orale mi sono sentito libero e spensierato. Alla fine era la conclusione di un percorso durato cinque anni e sono contento di averlo chiuso in questo modo.

Un ricordo speciale?
Ho tanti ricordi speciali legati a questi 5 anni soprattutto grazie ai miei compagni di classe con cui ho condiviso questa esperienza e con cui ho legato molto.

Lei ha scelto l'indirizzo Servizi informatici aziendali. Proseguirà il suo cammino in questo ramo?
Si, ho deciso di continuare il mio percorso nel ramo informatico. Infatti andrò a studiare Ingegneria e Scienze Informatiche a Cesena.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fuoriclasse in campo e a scuola, un difensore della Primavera del Cesena da 100 e lode: "Ora l'università"

CesenaToday è in caricamento