Diminuiti ancora i tempi di pagamento: il Comune salda le fatture in 20 giorni

Diventano ancora più veloci i tempi di pagamento del Comune di Cesena: nel 2017 ha saldato le fatture dei suoi fornitori in circa 20 giorni

Diventano ancora più veloci i tempi di pagamento del Comune di Cesena: nel 2017 ha saldato le fatture dei suoi fornitori in circa 20 giorni (vale a dire con dieci giorni d’anticipo rispetto ai 30 fissati dalla legge), migliorando così la tendenza registrata nell’anno precedente, quando servivano per le liquidazioni  poco più di 21 giorni.  Un risultato di rilievo, soprattutto se si tiene conto della mole di lavoro a cui è chiamato il servizio Ragioneria del Comune: nel solo 2017 sono state registrate complessivamente 8.318 fatture (comprendendo sia quelle per la fornitura di beni e servizi, sia quelle per l’esecuzione delle opere pubbliche), per un importo totale di 54 milioni e 763mila euro.

A indicarlo il Sindaco Paolo Lucchi e il Vicesindaco Carlo Battistini in una lettera inviata a tutti i consiglieri comunali. Nella loro comunicazione Sindaco e Vicesindaco rimarcano come questo risultato sia frutto dell’assidua attenzione rivolta alle imprese, nell’intento di creare le condizioni più favorevoli per le loro attività.

Al contempo, gli Amministratori forniscono ulteriori dati per inquadrare la situazione finanziaria di Palazzo Albornoz: le entrate comunali (in particolare quelle tributarie) risultano in linea con le previsioni, registrando nel 2017 incassi per quasi 110 milioni di euro, a fronte di pagamenti totali pari a 106,5 milioni di euro.  Il fondo di cassa al 31 dicembre 2017 ammontava a 44.986.000 euro.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristoranti d'eccellenza: le stelle Michelin brillano ancora su Cesenatico

  • Positivo al tampone e in attesa dell'esito, trovato cadavere in casa

  • Boom di nuovi casi, il virus raggiunge il picco nel Cesenate. Morta una donna

  • La Regione allenta le misure anti-Covid, la nuova ordinanza valida fino al 3 dicembre

  • Bonaccini: "La regione resta 'arancione' ma negozi riaperti già da domenica"

  • Coronavirus, tornano a salire i contagi nel Cesenate. E si piangono altre vittime

Torna su
CesenaToday è in caricamento