Dimessi gli ultimi pazienti, al Bufalini chiude l’ultimo reparto Covid post-acuti

Resta comunque operativa presso l’Osservazione Breve Intensiva del Pronto Soccorso l’area filtro Covid dedicata alla gestione dei casi sospetti

All’ospedale Bufalini è stato chiuso l’ultimo reparto Covid Post Acuti gestito dall’equipè dell’unità operativa di Geriatria e Lungodegenza. Era stato aperto il 23 marzo scorso nel pieno dell’emergenza sanitaria, e dopo la chiusura il giorno 27 maggio del reparto Covid di Medicina Interna, era rimasto l’unica degenza ospedaliera covid dedicata alla cura e all’assistenza dei pazienti affetti da coronavirus.

Con la dimissione degli ultimi pazienti, anche l’unità operativa di Geriatria e Lungodegenza cessa quindi di essere reparto covid, riprendendo la sua tradizionale attività.  Senza più pazienti ricoverati per coronavirus, l’Ospedale Bufalini sta tornando alla normalità con il ripristino di tutti i reparti specialistici e le degenze. Resta comunque operativa presso l’Osservazione Breve Intensiva (OBI) del Pronto Soccorso l’area filtro covid dedicata alla gestione dei casi sospetti, mantenendo in questo modo separati i percorsi dei pazienti che accedono.

“E’ stata una esperienza che nessuno di noi potrà mai dimenticare  – commenta il dottor Antonio Balotta, direttore dell’unità operativa di Geriatria e Lungodegenza - . Ringrazio tutti i collaboratori medici, lo staff infermieristico e il personale OSS,  per la professionalità e l’abnegazione dimostrati in questi mesi difficili. Ringrazio inoltre la Medicina Riabilitativa  che con la sua attività ha contribuito a prevenire e ridurre, soprattutto nei pazienti anziani, i possibili danni da immobilizzazione. Infine un ringraziamento alla Direzione Sanitaria di presidio, alla Medicina post-acuti dell’ospedale di Lugo e alle Malattie Infettive di Forlì. E’ stato un grande lavoro di squadra”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si schianta contro il guard rail in uscita dalla curva, il motociclista muore sul colpo

  • Il primo studente positivo a scuola, tutta la classe va in quarantena

  • Il virus entra anche al Righi, 26 studenti in quarantena. Un altro tampone positivo al linguistico

  • Coronavirus, il bollettino di domenica: nuovi contagiati con sintomi

  • Il blitz della Finanza chiude l'hotel in anticipo, c'erano solo lavoratori stranieri in nero

  • Il forte odore allarma i vicini, non dava notizie da 12 giorni: trovato morto in casa

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento