menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Vince il concorso canino e finisce nel mirino dei colleghi su Facebook: denunciati in 13

Che Facebook sia diventata un'arena in cui la libertà di espressione sia male interpretata da alcuni è cosa nota e diventa un problema che si aggrava

L'allevatore lo scorso anno ha partecipato e vinto ad un concorso canino avvenuto in provincia di Salerno. Ma la cosa non è andata giù ad una serie di suoi colleghi allevatori e in alcuni casi concorrenti al medesimo concorso. Sulle pagine Facebook del settore hanno quindi iniziato a mettere in dubbio, con commenti piuttosto pesanti, la buona fede dell'allevatore, paventando truffe e raggiri sui controlli al cane messo a concorso. Da parte sua l'allevatore ha denunciato l'accaduto e i carabinieri, dopo aver acquisito commenti e profili Facebook da parte degli uffici italiani del colosso americano, hanno proceduto alla denuncia di 13 persone sparse in diverse regioni d'Italia, provvedendo inoltre a far rimuovere i contenuti ritenuti diffamatori.

“Esorto ad un utilizzo intelligente e moderato dei social network – spiega il comandante dei carabinieri di Cesena Fabio Di Benedetto -, in quanto sono in aumento le denunce per diffamazione mediante post e commenti su Facebook”. E' bene ricordare un dato che in pochi sanno:  in termini generali la diffamazione si concretizza anche dicendo cose vere o comunque verificabili come vere e questa non può essere una giustificazione in tribunale. Nel caso in questione i contestatori avrebbero potuto fare un ricorso agli organizzatori del concorso, ma non certamente far passare come truffatore in commenti pubblici un loro collega.

LE NOTIZIE DI OGGI:

GLI DANNO DEL TRUFFATORE SU FACEBOOK: 13 SUOI COLLEGHI DENUNCIATI
IL RILANCIO DEL FORO ANNONARIO PASSA DALL'ACCADEMIA DELLE IDEE
INVESTITO DA UNA VAMPATA DI VAPORE: USTIONATO UN OPERAIO
EMERGENZA FREDDO: APRE AI SENZATETTO LA STRUTTURA PER I PROFUGHI
METEO E NEVE, PARLA L'ESPERTO PER I PROSSIMI GIORNI
ULTIMA MODA PER DIVERTIRSI: ARRIVA ANCHE DA NOI LA "MANNEQUIN CHALLANGE"

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CesenaToday è in caricamento