Cronaca

Deve scontare una pena per rapina, ma vaga con fare sospetto tra case e negozi: arrestato

Il giovane infatti si è reso responsabile nel 2019 di una rapina e lesioni personali commessi in Veneto

Deve scontare una pena di 1 anno e quattro mesi di reclusione per rapina e lesioni personali, ma è stato 'pizzicato' in giro dai Carabinieri della Compagnia di Cesenatico, al confine tra i comuni di Borghi e Santarcangelo.

Nella tarda serata del 22 aprile i militari hanno arrestato un gambiano di 22 anni, in Italia senza fissa dimora, dando esecuzione all'ordine di carcerazione emesso dalla procura della Repubblica del tribunale di Padova. Il giovane infatti si è reso responsabile nel 2019 di una rapina e lesioni personali commessi in Veneto. Gli uomini dell'Arma hanno seguito alcune segnalazioni, e hanno rintracciato il ragazzo, che si aggirava con fare sospetto, e anche molesto, nelle vicinanze di abitazioni ed esercizi commerciali. 

Sprovvisto di documenti, il gambiano è stato portato al comando, e gli accertamenti hanno fatto emergere la pendenza con la giustizia. Il giovane è stato condotto nel carcere di Rimini, dovendo scontare una pena di 1 anno e 4 mesi di reclusione, oltre ad una multa di 480 euro.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Deve scontare una pena per rapina, ma vaga con fare sospetto tra case e negozi: arrestato

CesenaToday è in caricamento