Derby, che tensione in tribuna stampa. Il cronista di Teleromagna: "Ho preso un pugno in faccia"

Luca Alberto Montanari denuncia un'aggressione praticamente in diretta tv. Finale ad altissima tensione al Morgagni

Succede di tutto in campo ma anche nella tribuna stampa dello stadio Morgagni di Forlì. Nel convulso finale, con il rigore contestato concesso al Cesena la tensione sale alle stelle, anche nell'area riservata alla stampa, Il telecronista di Tele Romagna Luca Alberto Montanari, impegnato nella diretta della gara, denuncia un'aggressione da parte di un ex dirigente del Forlì. 

"Stiamo tutti bene ma non ho capito piu nulla, abbiamo subito un'aggrressione da parte di un facinoroso. Ho ricevuto un pugno in faccia dall'ex presidente, ora lo sapete è il signor Fabbri, ha anche buttato a terra il nostro operatore Romano Natali, ora lo sapete anche da casa". Questa la denuncia in diretta tv fatta dal cronista dell'emittente Tele Romagna. Alla faccia del derby dellì'amicizia, è stato un derby davvero ad alta tensione, in campo dopo il contestato rigore siglato da Danilo Alessandro, i giocatori del Forlì hanno circondato l'arbitro Croce, mentre in tribuna stampa sono volati addirittura pugni e spintoni.

Potrebbe interessarti

  • 5 trucchi per sopravvivere all'estate senza aria condizionata

  • Aperitivi all'aperto a Cesena: ecco la top 5

  • Controllo caldaie, le informazioni su pulizia e controlli fumi

  • I 5 segreti della tintarella perfetta

I più letti della settimana

  • Non rientra a casa: i familiari lo trovano in un campo sotto un trattore senza vita

  • Eleganza sui banchi del mercato, con il figlio la tradizione continua anche in negozio

  • Lattuca alza il sipario sulla nuova giunta: ecco la squadra dei suoi assessori

  • Violento scontro auto-moto sulla via Emilia: padre e figlio finiscono a terra

  • Ciclista investito, corsa in ospedale con un codice di massima gravità

  • "Notte del Liscio" movimentata: cercano di salire sul palco, poi calci e pugni ai Carabinieri

Torna su
CesenaToday è in caricamento