Vuole rifornire il conto con un assegno rubato: denunciato un 38enne

L'individuo, secondo quanto accertato dagli uomini dell'Arma, ha ricevuto l'assegno da un individuo ancora in fase di identificazione

Voleva rifornire il suo conto corrente con un assegno intestato ad una parrocchia di una frazione di Cesena. Un trentottenne riminese, già noto alle forze dell'ordine, è stato denunciato dai Carabinieri della stazione di Gambettola con l'accusa di ricettazione. L'individuo, secondo quanto accertato dagli uomini dell'Arma, ha ricevuto l'assegno da un individuo ancora in fase di identificazione. Quindi ha cercato di incassare la somma, ma senza riuscirci. L'assegno era stato rubato la metà dello scorso mese di dicembre.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il tir va troppo piano e insospettisce la polizia stradale, multato "furbetto" del cronotachigrafo

  • E45, in 5 in auto multati dalla Polizia stradale. 26 sanzioni anche per gli amici che arrivano in caserma

  • Ondata di furti nella notte, l'intera frazione sotto choc: sottosopra una decina di case

  • Cosa si può fare in 'zona arancione'? Le faq con le risposte a tutte le domande

  • Coronavirus, 100 nuovi positivi nel Cesenate. Si piangono altre 5 anziane vittime

  • Emilia Romagna a rischio zona rossa automatica, Bonaccini frena: "Quel limite non passerà"

Torna su
CesenaToday è in caricamento