Addio al Geo, la demolizione promessa è stata completata

E' un cumulo di macerie. Il Geo, come era stato annunciato il mese scorso, non c'è più. O per lo meno: non c'è più il fatiscente edificio chiuso della discoteca, che da circa dieci anni è in preda al degrado

E' un cumulo di macerie. Il Geo, come era stato annunciato il mese scorso, non c'è più. O per lo meno: non c'è più il fatiscente edificio chiuso della discoteca, che da circa dieci anni è in preda al degrado, quasi scivolato nel dimenticatoio. E' stato demolito per lasciare spazio a case al mare che saranno presto realizzate, dal momento che ora l'area è sgombera. Nelle ultime settimane, infatti, si è completata la demolizione della storica discoteca di San Mauro Mare.

La sua storia è durata per 36 anni, dal 1967 al 2003, gli anni dopo della rivera romagnola e del suo modello di divertimento. Sul suo palco salirono miti internazionali come i Genesis, ma soprattutto i grandi dell’Italia dell’epoca, da Modugno a Battisti. Nessuno ha realmente serbato una memoria storica completa di questo locale, lo ha fatto CesenaToday mettendo assieme i ricordi di Pietro Bevitori, storico patron assieme a Guerrino Galli (deceduto da anni), dei locali della notte. Il Geo, infatti, fu quasi sempre proprietà di Galli&Bevitori, quelli dell’Altromondo Studios di Rimini.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La discoteca è stato un luogo del cuore per intere generazioni di cesenati e forlivesi. Ora, grazie ad una recente delibera del Comune di San Mauro Pascoli, è stata possibile la demolizione. Molte erano le richieste in tal senso dal momento che l'ex locale era diventato dormitorio di senza tetto e malviventi. Presto l'area sarà risanata con la costruzione di nuove case, sperando che almeno nel nome del nuovo complesso abitativo si possa conservare la memoria del tempo che fu.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Governo al lavoro per un nuovo Dpcm, si pensa a coprifuoco e altri limiti per i locali

  • Finisce l'incubo per la famiglia, dopo l'appello a "Chi l'ha visto" ritrovata la 17enne scomparsa

  • Ore di ansia per la famiglia, si moltiplicano gli appelli per una 17enne scomparsa: ma c'è il lieto fine

  • Si lascia cadere nella notte dal Ponte vecchio: recuperato il cadavere nel Savio

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • Coronavirus, impennata di contagi nelle ultime 24 ore: la provincia tocca quota 100

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento