menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Dramma in via Savio: uomo trovato morto in casa ucciso dal monossido di carbonio

Sul posto sono intervenuti gli agenti della Polizia Municipale e delle Volanti del Commissariato malatestiano, affiancati dai Vigili del Fuoco e dal personale del 118

Dramma nel primo pomeriggio di mercoledì in un'abitazione in via Savio a Cesena. Davide Bernacci, 54 anni, è stato trovato all'interno senza vita. L'allarme è scattato poco prima delle 15, dato dalla compagna che non riusciva a mettersi in contatto col 54enne, che viveva solo in quell'appartamento. Sul posto sono intervenuti gli agenti della Polizia Municipale e delle Volanti del Commissariato malatestiano, affiancati dai Vigili del Fuoco, per l'apertura della porta, e dal personale del 118. Quando i soccorritori sono entrati in casa per il residente non c'era già più nulla da fare. Le indagini sono in corso, ma con tutta probabilità l'uomo è deceduto nelle ore precedenti a causa di un'intossicazione da monossido di carbonio che si è originata a seguito ad un malfunzionamento della caldaia, allocata all'interno dell'abitazione stessa.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CesenaToday è in caricamento