rotate-mobile
Mercoledì, 29 Giugno 2022
Cronaca San Mauro Pascoli

A Milo De Angelis e Alfredo Panetta il premio Pascoli di poesia

Milo De Angelis e Alfredo Panetta. Sono loro i vincitori della undicesima edizione del Premio Pascoli di poesia promosso da Sammauroindustria, l'associazione pubblico privato che riunisce i principali esponenti del mondo imprenditoriale

Milo De Angelis e Alfredo Panetta. Sono loro i vincitori della undicesima edizione del Premio Pascoli di poesia promosso da Sammauroindustria, l’associazione pubblico privato che riunisce i principali esponenti del mondo imprenditoriale della calzatura (e non solo) e per questo definito il “Campiello della Romagna”. Milo De Angelis si è aggiudicato il premio nella sezione in lingua con il volume “Quell’andarsene nel buio dei cortili” (Mondadori, 2010), Alfredo Panetta nella sezione dialettale con la pubblicazione “Na folia nt’è falacchi” (Edizioni Cfr, 2011).


Complessivamente hanno preso parte al concorso 126 opere (108 in lingua, 18 in dialetto), vagliate da una giuria composta da: Andrea Battistini, (Università Bologna, presidente giuria), Franco Brevini (Università Bergamo), Gualtiero De Santi (Università Urbino), Gianfranco Miro Gori (saggista, poeta) e Piero Meldini (scrittore).


La serata di premiazione è prevista domenica 24 luglio a Casa Pascoli a San Mauro Pascoli alle 21,15 alla presenza dei vincitori. Seguirà il concerto dei Bevano Est. La serata sarà presentata da Cristina Zani.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A Milo De Angelis e Alfredo Panetta il premio Pascoli di poesia

CesenaToday è in caricamento