rotate-mobile
Sabato, 28 Maggio 2022
Cronaca

Davide Fabbri critica il sindaco Lattuca per la scelta della segretaria: "Inopportuna, da vecchia politica"

Fabbri definisce la nomina di Baiardi "una scelta da vecchia politica che mal si addice ad un sindaco giovane come Lattuca"

Davide Fabbri, ex consigliere comunale a Cesena e anche candidato sindaco, interviene con una lettera aperta ritenendo "inopportuna" e "stonata" la nomina da parte di Enzo Lattuca di Cristina Baiardi come segretaria del primo cittadino di Cesena. Fabbri motiva la sua opinione, tra le varie cose, affermando che Cristina Baiardi "è consigliere comunale Pd a Cesenatico dal 2016, da ottobre 2021 è stata nominata Presidente del Consiglio comunale di Cesenatico". Fabbri definisce la nomina di Baiardi "una scelta da vecchia politica che mal si addice ad un sindaco giovane". "Cristina Baiardi è la compagna di vita di Sandro Brandolini, ex deputato per due legislature. uomo di potere del Pd del territorio, è anche è la madre della compagna di Matteo Gozzoli, sindaco di Cesenatico", rileva il blogger. Il blogger lamenta anche l'incompatibilità del ruolo con la professione di avvocato svolta da Baiardi nell'ambito del tribunale di Forlì.

Il Comune non replica ufficialmente a Fabbri, ma filtra la precisazione che la nomina della segretaria personale rientra nell'ambito degli incarichi strettamente fiduciari decisi dal sindaco ex articolo 90 per comporre il suo staff politico, assunzioni non di ruolo ma che coincidono con la durata del mandato. Gli amministratori optano ovviamente per la scelta di persone di fiducia, oltre che in questo caso, di evidente competenza professionale, per svolgere compiti anche delicati. Spesso la scelta ricade su persone con cui gli amministratori hanno una conoscenza di lungo corso, talvolta maturata nello stesso ambiente politico. Dal punto di vista dell'incompatibilità, infine, con la professione di avvocato, questa è stata regolarmente risolta con un congedo dell'attività professionale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Davide Fabbri critica il sindaco Lattuca per la scelta della segretaria: "Inopportuna, da vecchia politica"

CesenaToday è in caricamento