San Mauro scende sotto le 100 nascite. Crescono i cittadini stranieri

Curiosità infine il dato sui matrimoni: nel 2017 si sono registrati ben 26 matrimoni di cui 9 con rito religioso e 17 con rito civile in Comune

Con l'inizio del nuovo anno l'ufficio Anagrafe del Comune di San Mauro Pascoli ha messo a disposizione i dati sull'andamento demografico del territorio sammaurese. "Dati che risultano sempre di particolare interesse poiché forniscono una fotografia ben precisa dei cambiamenti in atto nel nostro tessuto sociale - commenta il sindaco Luciana Garbuglia - e che diventano preziosissimi per l'azione amministrativa perché ci indicano la strada da percorrere e le scelte da attuare per la collettività. Non dimentichiamo inoltre che si tratta della prima banca dati a disposizione nei Comuni e pubblicati sul sito in ottica di trasparenza e dialogo con la cittadinanza".

Al primo gennaio la popolazione residente a San Mauro Pascoli contava 11776 abitanti, di cui 6037 femmine e 5739 maschi, e di cui 1430 stranieri (730 femmine e 700 maschi). Al 31 dicembre del 2017 gli abitanti erano 11929 (6086 femmine e 5843 maschi) e 1466 stranieri, di cui esattamente 733 femmine e 733 maschi, con un'incidenza di poco più del 12% sull'intera popolazione. Si è registrato quindi un aumento della popolazione, un aumento cioè di 153 abitanti, che conferma un saldo positivo, con un'incidenza superiore della popolazione maschile (104 a 49). I nuclei famigliari sono 4762, di cui 1380 sono composti da una sola persona. Approfondendo lo studio dei dati emerge inoltre che l'aumento dei cittadini stranieri, all'interno del dato sull'aumento della popolazione, è di 72 nuovi residenti provenienti dall'estero (di cui 46 maschi e 26 femmine). I cittadini provenienti da paesi dell'Unione Europea sono 167 (con la popolazione rumena a quota 103 abitanti), mentre i cittadini provenienti da paesi extra europei sono 1299, con una forte presenza della comunità albanese (585 abitanti, al pari del 40% della popolazione straniera residente), a seguire la comunità marocchina, con 263 abitanti, al 20% e infine quella cinese 181, al 12%.

Anche il numero dei nati e morti è un dato interessante che fa riflettere: quest'anno si sono registrate 95 nascite (49 femmine e 46 maschi) registrando così una prima inflessione. San Mauro Pascoli aveva infatti sempre registrato un dato al di sopra delle cento unità in fatto di nuove nascite. Numeri che inoltre vengono superati da quello dei decessi, che sono stati 101: il saldo così, negativo, è di sei unità. A questi dati si aggiunge però il fatto che a San Mauro sono più gli arrivi di nuovi residenti (588) rispetto a chi invece lascia il paese (429), e questo spiega l'andamento in positivo del numero dei residenti totali. Curiosità infine il dato sui matrimoni: nel 2017 si sono registrati ben 26 matrimoni di cui 9 con rito religioso e 17 con rito civile in Comune, che da circa tre anni celebra il rito all'interno degli spazi di Villa Torlonia: una location suggestiva, fuori dal Comune, scelta cioè fuori dalla sede del municipio per offrire una celebrazione ancora più emozionale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bonaccini: "La regione torna 'gialla' da domenica. No al coprifuoco natalizio"

  • Positivo al tampone e in attesa dell'esito, trovato cadavere in casa

  • Ristoranti d'eccellenza: le stelle Michelin brillano ancora su Cesenatico

  • Focolaio di Covid all'interno dell'ospedale, il sindaco: "Situazione di emergenza"

  • Coronavirus, tornano a salire i contagi nel Cesenate. E si piangono altre vittime

  • Terremoto avvertito nel cuore della notte: epicentro nella pianura forlivese

Torna su
CesenaToday è in caricamento