rotate-mobile
Lunedì, 17 Gennaio 2022
Cronaca

Una sorgente nelle case: ad aprile nei rubinetti il 100% dell'acqua è arrivata da Ridracoli

Una percentuale così elevata si ebbe nei primi mesi del 2013. In particolare da febbraio a maggio Ridracoli fornì il 100% e in gennaio il 95% dell’intero fabbisogno idrico

Nei rubinetti delle case dei cesenati zampilla l'acqua di Ridracoli. Ad aprile infatti il 100% dell'acqua erogata dai rubinetti è giunto dall'invaso romagnolo. E’ questo quanto emerge dai dati sulla fornitura idrica messi a disposizione da Romagna Acque e pubblicati su www.cesenadialoga.it.. Una percentuale così elevata si ebbe nei primi mesi del 2013. In particolare da febbraio a maggio Ridracoli fornì il 100% e in gennaio il 95% dell’intero fabbisogno idrico.

L’andamento complessivo dell’anno 2013 è stato positivo. Nei mesi estivi, quando tradizionalmente le forniture si abbassano, la percentuale proveniente dall’invaso non è mai scesa sotto il 54% e a dicembre è di nuovo salita all’81%.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Una sorgente nelle case: ad aprile nei rubinetti il 100% dell'acqua è arrivata da Ridracoli

CesenaToday è in caricamento