menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Danzatori cesenati ad Ancona per il saluto all'Amerigo Vespucci

E' davanti a questa meraviglia del mare che l'Accademia di Danze Ottocentesche di Ancona, in collaborazione con la Marina Militare, ha organizzato "Il Gran Ballo del Veliero" per festeggiare gli 85 anni dell'Amerigo Vespucci

C'erano anche alcuni danzatori cesenati fra i 48 figuranti dell'Accademia di Danze Ottocentesche che lunedì hanno salutato l'Amerigo Vespucci in procinto di lasciare Ancona. E' la più bella nave del mondo, colei alla quale i transatlantici cedono, pur avendola, la precedenza quando la incontrano nei mari, spengono i motori e salutano con tre colpi di sirena. Un veliero della Marina Militare costruito come nave scuola per l'addestramento degli allievi ufficiali.

E' davanti a questa meraviglia del mare che l'Accademia di Danze Ottocentesche di Ancona, in collaborazione con la Marina Militare, ha organizzato "Il Gran Ballo del Veliero" per festeggiare gli 85 anni dell'Amerigo Vespucci. Danzatori di tute le età, a partire da cinque coppie di bambini della scuola elementare Marta Russo di Osimo fino ai ballerini ultra sessantenni, hanno festeggiato per la partenza della nave scuola della flotta italiana da Ancona con dame avvolte nei preziosi costumi d'epoca e cavalieri in seriosi frac. Il pubblico è rimasto affascinato dall'eleganza delle persone e del veliero che ha fatto da sfondo all'esibizione.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Covid-19

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CesenaToday è in caricamento