Ubriaco prende a pugni due auto e si devasta le mani

Dopo averci dato forte con l'alcol, ha preso a pugni i vetri di due automobili ferendosi braccia e mani. Protagonista dell'episodio un italiano di origine brasiliana

Dopo averci dato forte con l'alcol, ha preso a pugni i vetri di due automobili ferendosi braccia e mani. Protagonista dell'episodio, avvenuto sabato notte a Zadina, un italiano di origine brasiliana di 28 anni, che è stato denunciato con l'accusa di danneggiamento aggravato. L'individuo è già noto alle forze dell'ordine per una sfilza di precedenti: rapina, spaccio di stupefacenti, guida in stato d'ebbrezza, reati contro il patrimonio, di natura sessuale e aggressione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il giovane aveva appena cenato con alcuni amici. Poi è andato in escandescenza, inveendo contro la gente che stava passeggiando in via Mosca. Qualcuno ha pensato di chiamare la Polizia. Sul posto è intervenuta una Volante del posto estivo di Cesenatico. Prima di esser placcato ha danneggiato il lunotto di una Mercedes e quello di una Audi A4, ferendosi alle mani. Il 28enne si è poi calmato, rifiutando le cure dei sanitari del '118'. Domenica è tornato a casa dopo una notte negli uffici del presidio del 113.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Governo al lavoro per un nuovo Dpcm, si pensa a coprifuoco e altri limiti per i locali

  • Finisce l'incubo per la famiglia, dopo l'appello a "Chi l'ha visto" ritrovata la 17enne scomparsa

  • La palestra sfida il Dpcm: "Resto aperto, i clienti sono venuti ai corsi come un normale lunedì"

  • Ore di ansia per la famiglia, si moltiplicano gli appelli per una 17enne scomparsa: ma c'è il lieto fine

  • Si lascia cadere nella notte dal Ponte vecchio: recuperato il cadavere nel Savio

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento