rotate-mobile
Martedì, 18 Gennaio 2022
Cronaca

Dalle "MarbreBlond" tante idee nel nuovo atelier, i bambini costruiranno i propri alberi di Natale

Tante proposte per ripensare l’arte in termini natalizi ed offrire ai più piccoli una serie di laboratori didattico-artistici

In diretta per Rai Gulp lo scorso anno, direttamente al Marbre Atelier quest’anno, le MabreBlond non mancano di ripensare l’arte in termini natalizi per offrire ai più piccoli una serie di laboratori didattico-artistici che colorino di creatività i giorni di Dicembre.

Sulla scia delle iniziative promosse per le feste in tutto il centro storico di Cesena, anche la storica dell’arte Martina Fiuzzi e la pedagogista Brenda Casadei presentano il loro programma di Natale al MarbreAtelier: lo spazio educativo di nuovissima apertura, che hanno da poco inaugurato in Via Fra Michelino 38.

Il linea alle proposte di didattica attiva e didattica dell’arte, oramai firme distintive della loro giovane APS, il calendario di laboratori natalizi delle MarbreBlond ha per filo conduttore un tema tradizionale e innovativo al tempo stesso: gli alberi di Natale nella storia dell’arte contemporanea.

Nei sabati di Dicembre, i bambini della scuola dell’infanzia (alla mattina, ore 10.30-10.45) e della scuola primaria (al pomeriggio, ore 16.30-17.45), costruiranno i propri alberi di natale tridimensionali a grandezza naturale, scoprendo ogni volta storie e tecniche di artisti sempre nuovi.

Creatività, gioco, sperimentazione e accattivanti curiosità nozionistiche sono dunque al centro di queste originali attività di Natale. Il primo appuntamento è fissato per domani, Sabato 4 Dicembre, con Jackson Pollock ( per i piccoli, 4-5 anni) ed Andy Warhol (per i più grandi, 6-10 anni). Al mattino, i bambini della scuola dell’infanzia entreranno nel vivo dell’Action Painting: a ritmo di hit natalizie, come Pollock a ritmo di jazz, decoreranno la struttura del proprio albero di Natale facendo ballare sulla tela una pallina da ping pong, a simulazione della celebre tecnica pittorica del drippping. Al pomeriggio, invece, i bambini della scuola primaria, immaginando di essere non al MarbreAtelier ma alla Factory di New York, sperimenteranno la tecnica della serigrafia e, attraverso stravaganti “stampini” home-made a forma di alberello, arriveranno a creare coloratissimi biglietti di natale pop-art.

Si prosegue poi Sabato 11 Dicembre: al mattino, con l’albero di Mark Rothko e le sue trascendentali campiture di colore, ricreate a colpi di rullo; al pomeriggio, con l’albero dadaista di Marcel Duchamp, costruito utilizzando bizzarri materiali di recupero e dando libero sfogo alla fantasia. Sabato 18 Dicembre protagonisti invece saranno: al mattino, l’albero puntinista di George Seurat, magistralmente creato dipingendo con martelli; al pomeriggio, l’albero di Pablo Picasso, che non mancherà di offrire, attraverso la metafora della scomposizione cubista delle forme, una preziosa occasione di riflessione circa il valore della diversità dell’altro da sé.

Infine, fissato per il 4 Gennaio è “Winter Wonderland” (ore 16-17.30): un originale percorso che, coniugando psicomotricità ed arteterapia, proietterà i bambini della scuola primaria in una magica avventura d’inverno, fra spunti polisensoriali estremamente immersivi.

I laboratori degli alberi di Natale hanno un costo di 15 euro; l’attività di psicomotricità-arteterapia un costo di 18 euro.
Per ogni appuntamento i posti sono limitati e la prenotazione è obbligatoria al numero 3481515693. Non è prevista la compresenza dei genitori. Per scaricare il programma completo, visionare le pagine Instagram e Facebook di MarbreBlond oppure il link https://marbreblond.files.wordpress.com/2021/12/natale21-marbreatelier.pdf

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dalle "MarbreBlond" tante idee nel nuovo atelier, i bambini costruiranno i propri alberi di Natale

CesenaToday è in caricamento