Dalla Regione 155mila euro per rimuovere una scogliera

"Si tratta - come spiega l'assessore - della rimozione di una vecchia scogliera nel cesenate, lavoro già progettato dall'Agenzia per la sicurezza territoriale e dalla Protezione civile"

L'assessore regionale alla difesa del suolo e della costa, Paola Gazzolo, ha comunicato mercoledì in Commissione Territorio ambiente e mobilità, presieduta da Manuela Rontini, lo stanziamento di 155mila euro di risorse regionali per un ulteriore intervento di messa in sicurezza del territorio costiero. "Si tratta - come spiega l'assessore - della rimozione di una vecchia scogliera nel cesenate, lavoro già progettato dall'Agenzia per la sicurezza territoriale e dalla Protezione civile, che verrà svolto durante la stagione autunnale-invernale". L'intervento si andrà ad aggiungere agli altri lavori previsti dal Programma regionale di prevenzione e sicurezza del territorio che riguardano l'area ferrarese (300mila euro), l'area ravennate e riminese (per ognuna 200mila euro) e l'area di Forlì-Cesena (100mila euro).
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bonaccini: "La regione torna 'gialla' da domenica. No al coprifuoco natalizio"

  • Ristoranti d'eccellenza: le stelle Michelin brillano ancora su Cesenatico

  • Positivo al tampone e in attesa dell'esito, trovato cadavere in casa

  • La Regione allenta le misure anti-Covid, la nuova ordinanza valida fino al 3 dicembre

  • Coronavirus, tornano a salire i contagi nel Cesenate. E si piangono altre vittime

  • Bonaccini: "La regione resta 'arancione' ma negozi riaperti già da domenica"

Torna su
CesenaToday è in caricamento