Dalla Fondazione 350mila per l'assistenza agli anziani

In occasione della XIX giornata mondiale dell'Alzheimer, la Fondazione Cassa di Risparmio di Cesena ha presentato un bilancio de fondi erogati nel 2012 per finanziare i servizi resi a favore degli anziani

In occasione della XIX giornata mondiale dell’Alzheimer, la Fondazione Cassa di Risparmio di Cesena ha presentato un bilancio de fondi erogati nel 2012 per finanziare i servizi resi da soggetti pubblici e privati a favore degli anziani. Complessivamente sono stati erogati 350mila euro, 250mila dei quali per lo sviluppo della Rete dei Caffè Alzheimer (cinque nel cesenate, per gli assegni di cura alle famiglie con anziani non autosufficienti, per i due progetti “Affetti Speciali” e “Il Caffe si fa in quattro” delle due ASP di Cesena e Rubicone, e l’attività di singole associazioni come CAIMA e AMICI di CASA INSIEME.

"L’idea - si legge in una nota della Fondazione - di un ambito di coordinamento è nata dall’esigenza di avere un luogo fisico, oggi la sede della Fondazione, dove i soggetti che dispongono di risorse economiche da investire per questo settore si possano incontrare per confrontarsi e decidere insieme le priorità, quali servizi sviluppare, con quante risorse e quali siano gli strumenti di comunicazione più adatti per aiutare le famiglie a conoscere le modalità di accesso ai servizi, i luoghi in cui si svolgono e i soggetti di riferimento".

La Fondazione "ha deciso di non fermarsi però al solo ruolo di finanziatore, ma di compiere un ulteriore passo in avanti, in linea con quel profilo, che ormai le è proprio, di soggetto capace di generare innovazione appoggiando lo sviluppo di nuove iniziative di risposta ai bisogni della comunità locale. Per questo ha deciso di sostenere attraverso lo stanziamento di € 100.000 l’apertura, a Cesena, di un nuovo Centro Diurno specialistico dedicato alle persone affette da ALZHEIMER situato presso la struttura per anziani “Violante Malatesta”".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Attualmente il Centro è al suo primo anno di vita ed sta già ottenendo i primi risultati in termini di recupero di abilità di persone affette da demenza. "Quello descritto è solo l’inizio di un percorso che vede la Fondazione svolgere nel settore dell’assistenza agli anziani un ruolo sempre più importante a favore di tante famiglie del territorio", conclude la nota
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Governo al lavoro per un nuovo Dpcm, si pensa a coprifuoco e altri limiti per i locali

  • Ore di ansia per la famiglia, si moltiplicano gli appelli per una 17enne scomparsa: ma c'è il lieto fine

  • Si lascia cadere nella notte dal Ponte vecchio: recuperato il cadavere nel Savio

  • Tonina Pantani al Giro: "Si è celebrata solo la Nove Colli, sembra quasi che diamo fastidio"

  • Colto da un infarto sull'E45: sbatte contro il new jersey e muore

  • Finisce l'incubo per la famiglia, dopo l'appello a "Chi l'ha visto" ritrovata la 17enne scomparsa

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento