Dalla Finlandia a Cesena: il Comune incontra una delegazione di studentesse da Hanko

Ad aprile l’Istituto superiore Pascal Comandini ricambierà la visita, inviando ad Hanko una delegazione di studenti cesenati.

Devono aver provato un’atmosfera familiare le studentesse finlandesi che questa mattina hanno visitato il centro storico di Cesena imbiancato dalla neve. Le ragazze, provenienti dal ginnasio di Hanko, sono arrivate a Cesena mercoledì per partecipare a un progetto di scambio che coinvolge l’Istituto superiore Pascal Comandini, tramite l’ospitalità di alcune famiglie degli studenti. Dopo aver già scoperto parte del territorio romagnolo con la visita alla Biblioteca Malatestiana e alle grotte tufacee di Santarcangelo, questa mattina le giovani si sono recate all’Ufficio Turistico di Cesena (Iat) dove, assieme ad alcuni studenti del Pascal Comandini, hanno conosciuto da vicino le modalità di promozione turistica della nostra città.

Ad accogliere la delegazione il sindaco Paolo Lucchi e l’assessore alla Scuola Simona Benedetti, che hanno accompagnato le studentesse prima alla Fontana Masini e poi a Palazzo Albornoz, dove il Sindaco ha raccontato qualche cenno storico sulla Sala degli Specchi. Prima della partenza, prevista per sabato, le studentesse visiteranno anche la città di Bologna. Ad accompagnare i ragazzi, sono state le professoresse Annalia Tortora, Nadia Capellini, Grazia Gardelli e Brunella Tombetti. Ad aprile l’Istituto superiore Pascal Comandini ricambierà la visita, inviando ad Hanko una delegazione di studenti cesenati.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristoranti d'eccellenza: le stelle Michelin brillano ancora su Cesenatico

  • Positivo al tampone e in attesa dell'esito, trovato cadavere in casa

  • Boom di nuovi casi, il virus raggiunge il picco nel Cesenate. Morta una donna

  • La Regione allenta le misure anti-Covid, la nuova ordinanza valida fino al 3 dicembre

  • Bonaccini: "La regione resta 'arancione' ma negozi riaperti già da domenica"

  • "Siano riconosciuti gli esiti dei tamponi rapidi per lo stato di malattia dei lavoratori"

Torna su
CesenaToday è in caricamento