Dalla costa alle foreste Casentinesi

I Tesori del Gusto…….romagnolo, coinvolgono i turisti della costa, nell’ambito di un Progetto per la valorizzazione delle produzioni dei Territori rurali.

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di CesenaToday

Sono I Tesori del Gusto..…..romagnolo, quelli che martedì 15 luglio, affascineranno i turisti della costa al Bagno SoleLuna a Lido di Savio (RA). Un Progetto per valorizzare le produzioni agricole dei Territori rurali dell'Emilia Romagna frutto della collaborazione fra il GAL L'Altra Romagna e il GAL Delta 2000, nell'ambito della Mis. 421 "Cooperazione".

L'iniziativa coinvolgerà gli appassionati della tintarella per gustare in spiaggia prodotti tipici di produzione locale a chilometri zero.

"Oggi è strategico studiare iniziative ad hoc. - sostiene Bruno Biserni, presidente del GAL L'Altra Romagna - Strategie di promozione che colgano le sfumature più significative dell'offerta territoriale con l'obiettivo di instaurare un rapporto di fiducia che permetta di schierare le risorse migliori. Il futuro sarà di chi riuscirà a mettere in rete mestieri diversi e questo comporta per le imprese affrontare anche il web con tutti gli annessi e connessi, non perdendo le tracce del nostro passato rurale, con l'impegno di portarlo nel futuro."

"Fedeli alla nostra missione di valorizzare anche i piccoli produttori -sottolinea Fausto Faggioli, attuatore del progetto - i loro saperi tradizionali e la promozione della dimensione culturale della gastronomia del Territorio, proponiamo questi appuntamenti fatti anche di gesti, di sapori e di suggestioni, per far conoscere maggiormente i prodotti a filiera corta, i produttori, gli aspetti storici e culturali."

"Chi ha l'obiettivo di uno stile di vita sano e legato alle peculiarità del Territorio, - termina Luigi Pari del Bagno SoleLuna - certamente troverà nell'iniziativa interessanti spunti e suggerimenti per orientarsi sul mercato alimentare. Sono prodotti del Territorio che migliorano il futuro dell'intera Comunità perché frutto di una filiera intelligente ed ecosostenibile."

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento