Venerdì, 30 Luglio 2021
Cronaca

Dalla cooperativa un defibrillatore per l'agriturismo: prosegue il progetto "Romagna cardio protetta"

Un'iniziativa sviluppata promuovendo il progetto del Gruppo Medoc "Romagna Cardio Protetta

La Cooperativa Centrale del Latte ha donato un defibrillatore semiautomatico all'agriturismo I Casetti di Sogliano, promuovendo il progetto Medoc "Romagna Cardio Protetta".

 La Cooperativa fondata nel 1959 e unica realtà autonoma del settore lattiero caseario del territorio, conferma la sensibilità e l’impegno nei confronti del territorio locale, a sostegno delle iniziative solidali.  

"Centrale del Latte ha deciso di condividere con i propri soci e le loro attività collegate aperte al  pubblico e di aggregazione sociale, il valore e l’importanza del Progetto contribuendo a creare una rete e quindi donando all'agriturismo questo strumento salvavita che grazie ad un tempestivo intervento entro 5 minuti dalla perdita di coscienza, aumenta in modo rilevante la probabilità di sopravvivenza". 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dalla cooperativa un defibrillatore per l'agriturismo: prosegue il progetto "Romagna cardio protetta"

CesenaToday è in caricamento