Dal Comune "ossigeno" per le cooperative e i consorzi fidi

Ammonta a 92mila euro la somma stanziata dal Comune nel 2011 per i contributi a favore delle cooperative e dei consorzi fidi per i crediti ad agricoltura, industria, commercio, artigianato

Ammonta a 92mila euro la somma stanziata dal Comune nel 2011 per i contributi a favore delle cooperative e dei consorzi fidi per i crediti ad agricoltura, industria, commercio, artigianato.  Come negli anni scorsi, per accedere al fondo le cooperative e i consorzi di garanzia fidi devono avere fra i loro soci una quota minima di imprese cesenati. Il numero è diverso a seconda dei settori di attività: per commercio e artigianato devono essere almeno 100 le imprese associate operanti nel territorio comunale, per l’agricoltura 20, per l’industria 10.

Per quanto riguarda la suddivisione del fondo, 10mila euro sono destinati ai soggetti operanti in agricoltura,  mentre i restanti 82mila euro saranno ripartiti fra le cooperative e i consorzi operanti nei settori del commercio, dell’industria e dell’artigianato, in proporzione diretta dell’ammontare delle garanzie concesse nel corso dell’anno 2010 a favore delle imprese associate.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Secondo la modifica del Regolamento introdotta già nel 2010, il contributo potrà essere destinato all’abbattimento degli interessi sui finanziamenti bancari attivati dalle imprese associate con sede nel Comune di Cesena, o al rafforzamento del fondo rischi del Consorzio o della Cooperativa beneficiaria. Il termine per le domande di contributo scade il 6 dicembre.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La palestra sfida il Dpcm: "Resto aperto, i clienti sono venuti ai corsi come un normale lunedì"

  • Coronavirus, stabile la curva dei contagi. Cinque i positivi nelle scuole

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • La Polizia chiude e multa la palestra 'disobbediente'. "Ho ricevuto anche minacce di morte"

  • Coronavirus, impennata di contagi nelle ultime 24 ore: la provincia tocca quota 100

  • "Qui si cena anche, la stanza la offro io", il ristoratore cesenate 'aggira' il Dpcm

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento