menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Dal 1979 a Palazzo Albornoz: va in pensione il dirigente Gualtiero Bernabini

Il nuovo dirigente dell’Edilizia Pubblica sarà individuato tramite procedura di concorso, che il Comune intende avviare in tempi rapidi, per concluderla entro l’autunno

Lascia il servizio un altro dirigente storico del Comune di Cesena. Sabato va in pensione l’architetto Gualtiero Bernabini,  in servizio a Palazzo Albornoz dal 1979 e dal 1999 al timone del settore Edilizia Pubblica di Palazzo Albornoz. Martedì mattina il saluto ufficiale da parte della Giunta. “Desideriamo rivolgere all’architetto Bernabini – sottolineano il sindaco Paolo Lucchi e l'assessore ai Lavori Pubblici Maura Miserocchi - un caloroso ringraziamento per la professionalità, l’impegno, la passione che in tutti questi anni ha messo al servizio del Comune e della città, seguendo alcuni dei più rilevanti progetti della storia recente di Cesena. E si può ben dire che, nei suoi 39 anni di servizio, Bernabini ha contribuito in prima persona a trasformare la città: se Cesena, in questi anni, è cresciuta tanto e bene, è anche merito del suo operato, svolto giorno dopo giorno a testa bassa, mostrando sempre, oltre a una grande competenza, una non comune dedizione al lavoro e la necessaria dose di buonsenso per risolvere anche le situazioni più complesse. Ma, soprattutto, alla base di questo c’è una chiara e sempre presente visione dell’interesse collettivo e sociale, vero punto di forza per chi decide di impiegare la propria vita lavorativa in un ente pubblico".

Il nuovo dirigente dell’Edilizia Pubblica sarà individuato tramite procedura di concorso, che il Comune intende avviare in tempi rapidi, per concluderla entro l’autunno. Nel frattempo, sarà affidato temporaneamente all’ingegner Natalino Borghetti, dirigente del settore Infrastrutture e Mobilità.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ristrutturare

Muri portanti: cosa c'è da sapere prima di modificarli

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CesenaToday è in caricamento