rotate-mobile
Giovedì, 13 Giugno 2024
Cronaca Cesenatico

Da Miami a Cesenatico per la "Nove Colli", arrestato per reati finanziari: l'imprenditore passa ai domiciliari

Passa dal carcere ai domiciliari un imprenditore di cittadinanza statunitense ma nato in Venezuela, che era stato arrestato mentre si trovava in un hotel di Cesenatico dopo aver partecipato alla "Nove Colli"

Passa dal carcere ai domiciliari un imprenditore di cittadinanza statunitense ma nato in Venezuela, che era stato arrestato mentre si trovava in un hotel di Cesenatico dopo aver partecipato alla "Nove Colli". Difeso dagli avvocati Max Starni e Marco Gramiacci, l'imprenditore attivo nel settore immobiliare, è stato arrestato sulla base di un mandato di arresto provvisorio internazionale, accusato di reati finanziari che sarebbero stati commessi in Venezuela.

L'uomo risiede a Miami ed era in Italia coi figli e con un amico italiano. Appassionato ciclista, era a Cesenatico per partecipare alla Nove Colli, ma anche per godersi una vacanza. E' stato arrestato e poi sottoposto a custodia cautelare in carcere a Forlì. Mercoledì 1 giugno c'è stata a Bologna l'udienza di revoca della misura cautelare della custodia in carcere, l'imprenditore è passato ai domiciliari in un'abitazione a Forlì, in attesa delle determinazioni del Governo venezuelano.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Da Miami a Cesenatico per la "Nove Colli", arrestato per reati finanziari: l'imprenditore passa ai domiciliari

CesenaToday è in caricamento