Cronaca

Dà la disdetta dalla rivista delle forze dell'ordine, "Devi pagare": denunciati i truffatori

Due persone residenti nel milanese, padre e figlio, sono state denunciate dai Carabinieri di Cesena

Una truffa piuttosto singolare, con due persone residenti nel milanese, padre e figlio, rispettivamente di 58 e 25 anni, denunciate dai Carabinieri di Cesena. Ad essere raggirato un cesenate, abbonato a diverse riviste delle forze dell'ordine, di quelle che non di rado vengono offerte e pubblicizzate, attraverso call center. 

Cosa è successo? Il cesenate, titolare di un regolare abbonamento ad una di queste riviste, ha deciso di recedere, inviando la disdetta. E' a quel punto che è stato contattato dai due truffatori che, in virtù di fantomatiche problematiche, gli hanno chiesto 250 euro, come condizione necessaria per chiudere la pratica. 

Inzialmente il raggirato ha pagato, per poi informarsi con la casa editrice, totalmente all'oscuro di questa richiesta di denaro. I carabinieri, anche grazie alla collaborazione della casa editrice stessa, vogliono capire se i due avevano già truffato in passato. E come sono venuti a conoscenza della comunicazione della disdetta.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dà la disdetta dalla rivista delle forze dell'ordine, "Devi pagare": denunciati i truffatori
CesenaToday è in caricamento