Da 70 anni promuove i valori dello sport, si chiude un anno speciale per il Csi

Tanti progetti e iniziative nell'anno in cui il Csi Cesena festeggia il suo 70esimo compleanno

Si chiude un anno importante per il Centro Sportivo Italiano di Cesena. E’ stato l’anno del 70° annniverario, con il logo specifico stampato sugli striscioni che lo hanno accompagnato in ogni manifestazione, in ogni finale, fino all’evento clou del Convegno a Palazzo Ghini.

 E’ stato l’anno in cui il Csi cesenate si è posto all’attenzione del Csi Nazionale e Regionale, chiamando a partecipare al proprio 70° compleanno il presidente nazionale Vittorio Bosio, l’assistente ecclesiastico nazionale Don Alessio Albertini, il presidente Regionale Raffaele Candini e tutti i presidenti dei comitati della Regione Emilia Romagna oltre alle personalità locali quali S.E. Douglas Regattieri Vescovo di Cesena-Sarsina, Paolo Lucchi Sindaco di Cesena e Christian Castorri assessore allo sport. Di primo piano anche gli sportivi presenti fra cui Mara Fullin campionessa di pallacanestro, Christian Brighi ex arbitro di calcio di serie A, intervenuti al dibattito sullo sport come mezzo educativo, “una opportunità per crescere meglio”.

Al Csi di Cesena si è tenuto il primo corso di contabilità gestionale organizzato dal Csi Nazionale al quale hanno partecipato tutti i comitati della Regione. Il comitato è stato presente ad eventi importanti come S-Factor a Roma, a “Dare il meglio di sé” a Bologna e al Meeting Nazionale Dirigenti ad Assisi. L’anno si chiude bene, con l’ultima ciliegina, il superamento del limite record di 10.000 tesserati. 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bonaccini: "La regione torna 'gialla' da domenica. No al coprifuoco natalizio"

  • Ristoranti d'eccellenza: le stelle Michelin brillano ancora su Cesenatico

  • Positivo al tampone e in attesa dell'esito, trovato cadavere in casa

  • La Regione allenta le misure anti-Covid, la nuova ordinanza valida fino al 3 dicembre

  • Coronavirus, tornano a salire i contagi nel Cesenate. E si piangono altre vittime

  • Bonaccini: "La regione resta 'arancione' ma negozi riaperti già da domenica"

Torna su
CesenaToday è in caricamento