Cura "amorevolmente" le piante di marijuana sul tetto: scoperto e denunciato

In vista di alcuni lavori tecnici sul tetto aveva dovuto spostare in giardino alcune piante di marijuana che aveva deciso di crescere “amorevolmente” sul lastrico solare

In vista di alcuni lavori tecnici sul tetto aveva dovuto spostare in giardino alcune piante di marijuana che aveva deciso di crescere “amorevolmente” sul lastrico solare. Una mossa che gli è stata fatale e che ha fatto scattare il controllo degli agenti del posto di polizia estivo di Cesenatico. E' l'intervento compiuto domenica mattina nella zona di Ponente di Cesenatico. Il controllo ha permesso di sequestrare 6 piante con inflorescenze già mature e quindi con principio attivo al massimo, per un peso complessivo di 1,6 chili al lordo. Non solo: in un mobiletto esterno la polizia ha rinvenuto 34 grammi di marijuana già essiccata e 19 grammi di hashish. Il soggetto, un sessantenne già noto alle forze dell'ordine per precedenti simili, è stato denunciato per coltivazione e detenzione di sostanze stupefacenti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bonaccini: "La regione torna 'gialla' da domenica. No al coprifuoco natalizio"

  • Ristoranti d'eccellenza: le stelle Michelin brillano ancora su Cesenatico

  • Positivo al tampone e in attesa dell'esito, trovato cadavere in casa

  • Focolaio di Covid all'interno dell'ospedale, il sindaco: "Situazione di emergenza"

  • Coronavirus, tornano a salire i contagi nel Cesenate. E si piangono altre vittime

  • Terremoto avvertito nel cuore della notte: epicentro nella pianura forlivese

Torna su
CesenaToday è in caricamento