rotate-mobile
Cronaca

Processo per il crac dell'Ac Cesena, un altro slittamento. Altri dirigenti verso la scelta del patteggiamento

Tutto rinviato quindi al prossimo 22 aprile, intanto altri indagati manifestano la volontà di patteggiare, come nel caso di Maurizio Marin

Slitta ancora l'udienza preliminare sul crac dell'Ac Cesena, il Covid lascia ancora strascichi nel tribunale di Forlì. Venerdì mattina davanti al gup Di Giorgio c'è stato un rinvio de plano dell'udienza a causa della quarantena per positività di un avvocato che difende uno dei 16 indagati nel processo connesso al fallimento del 'vecchio' Cavalluccio, accaduto nell'agosto 2018. Tutto rinviato quindi al prossimo 22 aprile, intanto altri indagati manifestano la volontà di patteggiare, come nel caso di Maurizio Marin, ex calciatore ed ex dirigente del club bianconero, nelle vesti di direttore sportivo durante la gestione di Igor Campedelli. La strategia della difesa (l'avvocato è Luca Ferrini) è appunto quella di trovare un accordo sulla pena per uscire da questa vicenda. Marin è indagato solo per la bancarotta.

La vicenda giudiziaria legata al fallimento del 'vecchio' Cesena ha già visto un'ondata di patteggiamenti, in particolare quelli 'eccellenti' di due ex presidenti bianconeri. Con una differenza però, Giorgio Lugaresi ha patteggiato solo per la bancarotta (3 anni e 2 mesi) e resta nel processo per i reati fiscali. Invece Igor Campedelli che oggi vive in Portogallo, è uscito del tutto dalla vicenda giudiziaria con una pena concordata di un anno e sei mesi di reclusione (pena sospesa) e con il pagamento di 140.000 euro al curatore fallimentare. Con Lugaresi ci sono altre 15 persone indagate in una lunga lista di amministratori e dirigenti dell'Ac Cesena. Tra gli altri c'è anche l'ex presidente del Chievo Verona Luca Campedelli e l'ex ds di Cesena e Palermo Rino Foschi. Su di loro dovrà esprimersi il gup Di Giorgio il prossimo 22 aprile.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Processo per il crac dell'Ac Cesena, un altro slittamento. Altri dirigenti verso la scelta del patteggiamento

CesenaToday è in caricamento