Cronaca

Crac dell'Ac Cesena, l'ex presidente bianconero Lugaresi sceglie il patteggiamento

Sono iniziati come annunciato i patteggiamenti nella fase delle indagini che riguardano il crac dell'Ac Cesena. Arrivano infatti i primi accordi tra la Procura e alcuni indagati eccellenti

Sono iniziati come annunciato i patteggiamenti nella fase delle indagini che riguardano il crac dell'Ac Cesena. Arrivano infatti i primi accordi tra la Procura e alcuni indagati eccellenti, formalizzati davanti al gip del Tribunale di Forlì. A patteggiare, e quindi ad evitare il processo penale, è infatti uno dei protagonisti principali della vicenda, l'ex presidente del Cesena Giorgio Lugaresi, che ha patteggiato la pena di 3 anni e 2 mesi. Patteggiamento anche per Gabriele Valentini (18 mesi).

Come è noto la società è stata dichiarata fallita il 10 agosto 2018. Un crac che ha lasciato accuse pesanti tra cui anche quella di bancarotta fraudolenta. Sul fronte penale nell'inchiesta definita "Fantacalcio" la Procura della Repubblica di Forlì ha notificato la chiusura delle indagini a 21 persone. L'ex presidente bianconero Giorgio Lugaresi ha patteggiato una pena di 3 anni e 2 mesi, assistito dall'avvocato Giovanni Majo. In situazioni di questo tipo si paventa la possibilità di evitare il carcere aprendo l'ipotesi di misure alternative alla detenzione come l'affidamento in prova ai servizi sociali. Oltre ovviamente ad evitare una prevedibile pena più severa dopo il dibattimento, procura e difesa sono riuscite a trovare una quadra, con una soluzione che porta vantaggi ad entrambe le parti. Una strategia difensiva quella seguita da Lugaresi che potrebbe coinvolgere altri personaggi importanti dell'inchiesta, a partire dall'altro ex presidente bianconero Igor Campedelli. Ma lo stesso vale anche per l'attuale presidente del Chievo Verona Luca Campedelli, coinvolto in presunte plusvalenze gonfiate nella compravendita di giovani calciatori proprio con il club del Cavalluccio

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Crac dell'Ac Cesena, l'ex presidente bianconero Lugaresi sceglie il patteggiamento

CesenaToday è in caricamento