rotate-mobile
Coronavirus

Covid e varianti, nuove dosi di vaccino in autunno? L'assessore Donini: "Valuteremo dopo l'estate"

"Dopo l'estate, dovremo innanzitutto sapere quale sarà sarà l'ospite, ovvero la variante dominante. E poi dovremo capire quanto durerà ancora il livello di immunizzazione"

"Per ora la situazione per quanto riguarda il Covid è sotto controllo, ma la vera prova del nove sarà in autunno. Sui vaccini, dovremo valutare il target, se solo fasce più deboli o vaccinazione di massa, dipenderà dalle indicazioni che ci perverranno". Lo ha detto l'assessore regionale alla Salute in Emilia-Romagna Raffaele Donini a margine della presentazione della nuova Fondazione dell'Istituto Ortopedico Rizzoli a Bologna.

"Al momento non c'è da aspettarsi un ritorno alle restrizioni dei mesi passati - ha chiarito l'assessore - sul totale dei casi vediamo che l'80% è asintomatico e l'afflusso nei reparti di terapia intensiva è ancora molto basso, siamo attorno al 3% e molti pazienti sono ricoverati con il Covid ma non per il Covid. Dopo l'estate, dovremo innanzitutto sapere quale sarà sarà l'ospite, ovvero la variante dominante. E poi dovremo capire quanto durerà ancora il livello di immunizzazione". Da questi fattori, ha concluso Donini, dipenderà il target del prossimo ciclo vaccinale. (Ansa)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Covid e varianti, nuove dosi di vaccino in autunno? L'assessore Donini: "Valuteremo dopo l'estate"

CesenaToday è in caricamento