rotate-mobile
Giovedì, 8 Dicembre 2022
Cronaca

C'è il balzo in avanti dei contagi settimanali: 697 bloccati dal covid nel Cesenate. Buone notizie sul fronte ricoveri

Si registra un balzo in avanti dei contagi settimanali in Romagna. I nuovi casi passano da 2277 a 2995, si mette invece a referto un calo dei ricoveri

Dopo diverse settimana di calo si registra un balzo in avanti dei contagi settimanali in Romagna. Questa settimana (19-25 settembre) sono stati eseguiti 14.511 tamponi (molecolari e antigenici) registrando 2.995 nuovi casi positivi (20.6%). Si mette a referto un incremento delle nuove positività in termini assoluti (+718) e percentuali. La scorsa settimana i contagi erano stati 2277.

La buona notizia arriva dai ricoveri, in diminuzione rispetto alla settimana precedente ed in totale sono ricoverati 73 pazienti, tra questi 1 ricoverato in terapia intensiva. Complessivamente sono stati sospesi 130 operatori tra dipendenti e convenzionati in tutta l'azienda Usl della Romagna. La percentuale dei sospesi sul totale degli operatori con obbligo vaccinale è inferiore al 1% in tutti gli ambiti territoriali e non si apprezzano sostanziali differenze tra Cesena, Forlì, Rimini e Ravenna. In continuo aumento il numero dei soggetti vaccinati nei centri vaccinali aziendali (al 26 settembre 907.252 con prima dose, 872.198 con seconda dose, 614.129 con terza dose e 69.617 con quarta dose la cui somministrazione è iniziata il 1 marzo, a cui vanno aggiunte 113.306 dosi somministrate dai Medici di base).

Nel comprensorio cesenate in questo momento i positivi attivi bloccati dal Covid sono 697, nel Cesenate il balzo dei contagi settimanali fa passare i nuovi contagi da 471 a 629. Aumento analogo della circolazione del virus negli altri territori, nel Forlivese i nuovi casi passano da 397 a 582, nel Riminese da 579 a 745 e nel Ravennate da 830 a 1039. Come detto, i ricoverati in Romagna scendono da 98 a 73, uno solo in Terapia intensiva. In 7 giorni si sono contati 7 decessi, 3 cesenati. La stragrande maggioranza dei contagi è sempre riconducibile alla variante Omicron 5, una minima parte a Omicron 4 e Omicron 2.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

C'è il balzo in avanti dei contagi settimanali: 697 bloccati dal covid nel Cesenate. Buone notizie sul fronte ricoveri

CesenaToday è in caricamento