Giovedì, 24 Giugno 2021
Cronaca

Covid-19, un nuovo caso a San Mauro Pascoli. Nel cesenate i casi attivi sono 11

In tutto il cesenate i casi attivi sono 11, nove a Cesena (tre ricoverati con sintomi e sei in isolamento domiciliare), uno a Gambettola (ricoverato) ed uno a San Mauro

Nuovo caso di positività al covid-19 nel comprensorio di Cesena. E' stato riscontrato a San Mauro Pascoli e non necessita di cure ospedaliere. E' quanto emerge dal bollettino medico comunicato martedì pomeriggio dalla Prefettura di Forlì-Cesena, sulla base dei dati forniti dall'Ausl. In tutto il cesenate i casi attivi sono 11, nove a Cesena (tre ricoverati con sintomi e sei in isolamento domiciliare) ed uno a Gambettola (ricoverato). In provincia sono invece 30: nel Forlivese se ne conteggiano altri due in più, uno a Forlì ed uno a Predappio, entrambi contatti di soggetti positivi.

E' forlivese la 194esima vittima della provincia: si tratta di un'anziana di 92 anni che si trovava ricoverata all'ospedale di Lugo. Ci sono anche tre guariti, che porta il numero complessivo in tutta la provincia a 1.522. Dall'inizio dell'emergenza sanitaria i casi totali, dato che comprende anche il numero di morti e guariti, sono 1.746: di questi 790 sono nel Cesenate, dato che comprende i 695 guariti e le 83 vittime.

"Finalmente dopo 3 mesi e mezzo a Cesenatico non ci sono più casi di Covid-19 - sorride il sindaco Matteo Gozzoli -. Una bella notizia che segna la partenza della nostra stagione 2020. È iniziato tutto il 23 febbraio, una domenica pomeriggio, con la sospensione delle lezioni in tutte le scuole. Poi domenica 8 marzo il primo caso di positività al Covid-19 nella nostra Cesenatico. Giorni e settimane che hanno cambiato tante cose e che ci hanno costretti a vivere situazioni che mai nessuno di noi avrebbe nemmeno potuto immaginare. A 4 mesi esatti da quel 23 febbraio mi piace pensare che l’essere tornati Covid Free possa rappresentate una nuova ripartenza per tutti noi e la nostra comunità".

Il dato in Emilia Romagna

Da febbraio in Emilia-Romagna si sono registrati 28.260 casi di positività, 18 in più rispetto a lunedì, di cui 8 persone asintomatiche individuate attraverso l’attività di screening regionale. I tamponi effettuati sono 4.608, che raggiungono così complessivamente quota 460.600, a cui si aggiungono altri 1.228 test sierologici, fatti sempre da lunedì.Le nuove guarigioni sono 81 per un totale di 22.935, oltre l'81% dei contagiati da inizio crisi. Continuano a calare i casi attivi, e cioè il numero di malati effettivi, che a martedì sono 1.089 (-65 rispetto a lunedì).

Le persone in isolamento a casa, cioè quelle con sintomi lievi, che non richiedono cure ospedaliere, o risultano prive di sintomi, sono complessivamente 956, -57 rispetto a ieri, l’87,7% di quelle malate. I pazienti in terapia intensiva sono 12, come ieri, quelli ricoverati negli altri reparti Covid sono 121 (-8). Le persone complessivamente guarite salgono quindi a 22.935 (+81): 274 “clinicamente guarite”, divenute cioè asintomatiche dopo aver presentato manifestazioni cliniche associate all’infezione, e 22.661 quelle dichiarate guarite a tutti gli effetti perché risultate negative in due test consecutivi.

Complessivamente, in Emilia-Romagna i decessi sono arrivati a quota 4.236. Questi i nuovi casi di positività sul territorio, che si riferiscono non alla provincia di residenza, ma a quella in cui è stata fatta la diagnosi: 4.538 a Piacenza (+1), 3.633 a Parma (+2), 4.991 a Reggio Emilia (nessun nuovo caso), 3.944 a Modena (+1), 4.778 a Bologna (+4), 403 casi positivi a Imola (+1); 1.018 a Ferrara (+6, di cui 3 asintomatici). I casi di positività in Romagna sono 4.955 (+3), di cui 1.037 a Ravenna (nessun nuovo caso) e 2.178 a Rimini (nessun nuovo caso). 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Covid-19, un nuovo caso a San Mauro Pascoli. Nel cesenate i casi attivi sono 11

CesenaToday è in caricamento