Covid-19, si registra un solo nuovo caso nel Forlivese e altri sei guariti

Nel bollettino diramato venerdì pomeriggio dalla Prefettura di Forlì-Cesena vengono conteggiati anche sei guariti

Doppio zero nel Cesenate. E' quanto emerge dall'ultimo bollettino comunicato dall'Ausl Romagna. Continua invece ad aggiornarsi il numero di casi attivi di covid-19 nel Forlivese. L'ultimo è stato accertato a Portico. Si tratta, viene comunicato dall'Ausl Romagna, "di un contatto di un precedente positivo". Nel bollettino diramato venerdì pomeriggio dalla Prefettura di Forlì-Cesena vengono conteggiati anche sei guariti, che porta il numero totale in tutta la provincia a 1.531. Sono invece ancora 28 in tutta la provincia coloro che devono ancora fare i conti con la malattia. Non ci sono fortunatamente ricoverati in terapia intensiva. Nel Forlivese i casi dall'inizio della pandemia sono 960, mentre nel Cesenate 793. I decessi sono stati fino ad ora 194, 111 dei quali nel comprensorio di Forlì e dintorni, 83 nel Cesenate.

Il bollettino regionale

Dall’inizio dell’epidemia da Coronavirus, in Emilia-Romagna si sono registrati 28.393 casi di positività, 46 in più rispetto a giovedì, di cui 39 persone asintomatiche individuate attraverso l’attività di screening regionale. Dei 46 nuovi casi, 37 riguardano la provincia di Bologna e di questi 27 sono riferiti al focolaio già ampiamente noto a Bologna in una azienda della logistica. I nuovi tamponi effettuati da ieri in Emilia-Romagna sono 4.491, che raggiungono così complessivamente quota 478.941, a cui si aggiungono altri 1.546 test sierologici, fatti sempre nelle ultime ventiquattro ore. Le nuove guarigioni sono 63 per un totale di 23.097, l'81% dei contagiati da inizio crisi. Continuano a calare i casi attivi, e cioè il numero di malati effettivi, che a venerdì sono 1.044 (-24 rispetto a giovedì).

Le persone in isolamento a casa, cioè quelle con sintomi lievi, che non richiedono cure ospedaliere, o risultano prive di sintomi, sono complessivamente 923, -20 rispetto a giovedì, l’88,4% di quelle malate. I pazienti in terapia intensiva sono 12, uno in più sempre rispetto a giovedì, quelli ricoverati negli altri reparti Covid sono 109 (-5).Le persone complessivamente guarite salgono quindi a 23.097 (+71): 259 “clinicamente guarite”, divenute cioè asintomatiche dopo aver presentato manifestazioni cliniche associate all’infezione, e 22.838 quelle dichiarate guarite a tutti gli effetti perché risultate negative in due test consecutivi.

Purtroppo, si registrano 3 nuovi decessi, 1 uomo e 2 donne. Si tratta di 1 persone residente in provincia di Bologna, 1 in provincia di Ferrara e 1 in provincia di Modena. Complessivamente, in Emilia-Romagna i decessi sono arrivati a quota 4.252. Questi i nuovi casi di positività sul territorio, che si riferiscono non alla provincia di residenza, ma a quella in cui è stata fatta la diagnosi: 4.542 a Piacenza (+2), 3.643 a Parma (+1),  5.001 a Reggio Emilia (+1), 3.945 a Modena (nessun nuovo caso), 4.869 a Bologna  (+37); 403 casi positivi a Imola (nessun nuovo caso); 1.016 a Ferrara (+1). I casi di positività in Romagna sono 4.974 (+4), di cui 1.042 a Ravenna (+2) e 2.185 a Rimini (+1). 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si schianta contro il guard rail in uscita dalla curva, il motociclista muore sul colpo

  • Il primo studente positivo a scuola, tutta la classe va in quarantena

  • Il virus entra anche al Righi, 26 studenti in quarantena. Un altro tampone positivo al linguistico

  • Coronavirus, il bollettino di domenica: nuovi contagiati con sintomi

  • Il forte odore allarma i vicini, non dava notizie da 12 giorni: trovato morto in casa

  • Il blitz della Finanza chiude l'hotel in anticipo, c'erano solo lavoratori stranieri in nero

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento