Cronaca

Campus di Cesena, il corso di laurea in Psicologia ancora al primo posto in Italia

Il Corso di Laurea in Scienze e Tecniche Psicologiche dell’Università di Bologna, con sede nel Campus di Cesena, si conferma nuovamente al primo posto tra le lauree in Psicologia nella classifica Censis 2021-2022.

Il Corso di Laurea in Scienze e Tecniche Psicologiche dell’Università di Bologna, con sede nel Campus di Cesena, è risultato nuovamente al primo posto tra le lauree in discipline psicologiche nella classifica Censis 2021-2022. Un ottimo risultato che si basa sulla progressione della carriera degli studenti e l’internazionalizzazione della didattica e che vede il Corso di Laurea cesenate davanti ad altri Atenei di grande tradizione come Padova e Trento. 

“Un risultato che premia gli sforzi messi in atto da docenti e personale tecnico-amministrativo durante il periodo di emergenza da Covid-19 - ha dichiarato il coordinatore del Corso di Laurea, Carlo Tomasetto -. C’è stato un grande impegno per mantenere alto il livello qualitativo della formazione attraverso la sperimentazione di modalità innovative di erogazione della didattica sia in presenza in aula che a distanza. L’intera comunità studentesca ha accolto con grande maturità e partecipazione i necessari adeguamenti dovuti all’emergenza.” 

Come rileva la direttrice del Dipartimento di Psicologia, Elvira Cicognani, "un ottimo risultato che ci motiva a investire in nuovi progetti di sviluppo. Ora il Corso di Studi e tutti i Corsi di Laurea Magistrale in ambito psicologico sono pronti a riprendere le attività in presenza, usufruendo anche delle nuove infrastrutture in corso di completamento, che contribuiranno ad arricchire l’esperienza formativa degli studenti e delle studentesse, le attività di ricerca e gli scambi con il territorio. In autunno sarà infatti inaugurata la sede del Polo dei Servizi Clinici in via Rasi e Spinelli, al quale farà seguito l’avvio della costruzione del terzo lotto del Campus, che sorgerà a fianco dello studentato da poco inaugurato, e accoglierà nuove aule, studi docenti e laboratori di ricerca di livello internazionale del Dipartimento".   

"Questo sviluppo contribuisce a consolidare il radicamento dell’Università nel territorio – spiega il professor Alessio Avenanti, responsabile della sede cesenate del Dipartimento di Psicologia – Il nuovo Polo di via Rasi e Spinelli, accoglierà il Centro studi e ricerche ­­­­­di Neuroscienze Cognitive per la diagnosi e la riabilitazione dei disturbi neuropsicologici nell’adulto e il servizio Spev, per il potenziamento cognitivo e la valutazione di disturbi specifici di apprendimento in bambini e ragazzi. Completeranno il Polo laboratori di ricerca e servizi per la promozione del benessere psicologico in bambini e genitori come il Suapi, e in adulti, come il laboratorio di Psicosomatica e Clinimetria e il Servizio di Supporto Psicologico per i giovani adulti (Sap). Il nuovo Polo, sarà sede anche di attività di ricerca e di tirocinio per studenti iscritti ai Corsi di laurea della sede cesenate".

"In questo momento in cui stiamo per attivare nuovi percorsi formativi quelli esistenti confermano il loro livello di eccellenza - osserva il presidente del Consiglio di Campus professor Massimo Cicognani - del resto i consistenti investimenti nel completamento del Campus non vengono certo per caso ma sono il riconoscimento del lavoro costante delle colleghe e dei colleghi per lo sviluppo del nostro insediamento e per il loro riversare sul territorio formazione, ricerca e innovazione".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Campus di Cesena, il corso di laurea in Psicologia ancora al primo posto in Italia

CesenaToday è in caricamento