Persone non autosufficienti: al via il corso per assistenti familiari e caregiver

L'iniziativa è inserita nel più ampio progetto regionale per la qualificazione e la regolarizzazione del lavoro di cura delle assistenti familiari avviato nel 2009

Al via in questi giorni la terza edizione del corso “Qualificare il lavoro di cura” dedicato ad assistenti familiari, caregiver e tutti coloro che si prendono cura di persone non autosufficienti, il percorso gratuito dedicato ad assistenti familiari, caregiver e a tutti coloro che si prendono cura di persone non autosufficienti organizzato dall'Unione Rubicone Mare insieme ad Ausl, Asp e associazione Between. Un team di esperti (medico, infermiera, dietista, fisioterapista, operatore socio sanitario, psicologo ed esperto di contratti di lavoro) promosso dalla collaborazione tra i nove Comuni dell'Unione, Ausl, Asp e associazione Between, seguirà il gruppo di assistenti familiari e caregiver per approfondire e rafforzare le competenze necessarie nel lavoro di cura a domicilio: malattie croniche, alimentazione, igiene personale e della casa, comunicazione in famiglia, normative e contratti. Il percorso con cadenza mensile in quattro diversi sedi (Cesenatico, Savignano, Gambettola e Sogliano) permetterà di verificare le conoscenze acquisite, eventualmente utili anche per il proprio curriculum vitae.

L'iniziativa è inserita nel più ampio progetto regionale per la qualificazione e la regolarizzazione del lavoro di cura delle assistenti familiari avviato nel 2009. A fine marzo 2014, inoltre, la Regione Emilia Romagna ha stabilito le “Norme per il riconoscimento ed il sostegno del caregiver familiare” per sostenere il ruolo svolto da chi presta cura e assistenza a domicilio a familiari o persone care, tutelandone i bisogni e assicurando sostegno, affiancamento e inserimento nelle opportunità offerte dai servizi.

Nel distretto del Rubicone questo percorso di qualificazione va ad integrare due servizi, gestiti dall'Asp già attivi verso gli stessi destinatari: lo sportello Infocarer che offre orientamento alla ricerca e assunzione di un'assistente familiare e gli Spazi di Aggregazione a Savignano, Cesenatico e Gambettola, che permettono socializzazione, confronto e mutuo aiuto tra assistenti familiari in un clima informale e accogliente. Sul territorio è attivo inoltre un coordinamento di sportelli, servizi, operatori appartenenti al pubblico e al privato sociale che entrano in contatto con familiari, anziani e assistenti familiari straniere.

Tutte le iniziative vengono aggiornate sul sito www.aspdelrubicone.it, per info si può contattare lo sportello Infocarer allo 0541 809686, martedì e giovedì dalle 14.30 alle 17.30, venerdì dalle 9 alle 13.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Boom di nuovi casi, il virus raggiunge il picco nel Cesenate. Morta una donna

  • Ristoranti d'eccellenza: le stelle Michelin brillano ancora su Cesenatico

  • La Regione allenta le misure anti-Covid, la nuova ordinanza valida fino al 3 dicembre

  • Prima vittima del Covid nel comune, il sindaco: "Profonda tristezza e sconforto"

  • Bonaccini: "La regione resta 'arancione' ma negozi riaperti già da domenica"

  • "Siano riconosciuti gli esiti dei tamponi rapidi per lo stato di malattia dei lavoratori"

Torna su
CesenaToday è in caricamento