Coronavirus, 71 casi in provincia. Spiagge chiuse: "Evitiamo assembramenti"

Sabato sera il presidente della Regione Emilia Romagna Stefano Bonaccini ha firmato un'ordinanza che prevede la chiusura delle spiagge, per evitare gli assembramenti sulla battigia

Continuano a crescere i casi di positività al coronavirus nella provincia di Forlì-Cesena. "Siamo arrivati a 71 persone positive - annuncia il sindaco di San Mauro Pascoli, Luciana Garbuglia - A San Mauro abbiamo un solo caso positivo. Sta bene, è al suo domicilio e fra qualche giorno avrà finito la quarantena. Abbiamo 9 persone in sorveglianza attiva nel nostro comune (in attesa di manifestazioni dei sintomi del coronavirus devono stare isolati a casa propria)".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sabato sera il presidente della Regione Emilia Romagna Stefano Bonaccini ha firmato un'ordinanza che prevede la chiusura delle spiagge, per evitare gli assembramenti sulla battigia. "Non si può andare a passeggiare in spiaggia - evidenzia Garbuglia -. Evitiamo di ritrovarci nei parchi insieme. Oggi che è domenica è ancora più difficile rimanere a casa. Ma è assolutamente necessario. È un sacrificio che dobbiamo fare per rispetto di noi stessi, della comunità e di coloro che stanno lottando contro la malattia, sia pazienti che personale sanitario, al quale va il nostro grazie per l' impegno profuso".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il primo studente positivo a scuola, tutta la classe va in quarantena

  • La loro passione diventa un'avventura dolcissima: due amiche aprono una biscotteria-pasticceria

  • Dopo l'influencer al Grande Fratello Vip una cesenate a Uomini e Donne: "Voglio conquistare il tronista"

  • Coronavirus, "focolaio" nell'azienda di consegne, 12 lavoratori positivi al tampone

  • Il virus entra anche al Righi, 26 studenti in quarantena. Un altro tampone positivo al linguistico

  • Gira nel supermercato senza mascherina, ripetuti e vani gli inviti degli agenti: multa salata

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento