Cronaca

Coronavirus, muore a 92 anni Vittorio Gregotti: l'architetto "padre" dell'ex Zuccherificio

E' morto uno dei maestri dell’architettura, il cordoglio del sindaco Lattuca: "La morte di Vittorio Gregotti, urbanista di fama internazionale per Cesena ha un significato particolare"

E' morto domenica mattina a Milano l'architetto urbanista Vittorio Gregotti. Aveva 92 anni ed era ricoverato nella clinica San Giuseppe per una polmonite dovuta al coronavirus.

Nato a Novara nel 1927, si era laureato nel 1952 al Politecnico di Milano ed era stato docente ordinario di composizione architettonica all'Istituto universitario di architettura di Venezia.

 A Cesena il suo nome è indissolubilmente legato al progetto del quartiere ex Zuccherificio. Il suo “Piano particolareggiato per l'area dell'ex Zuccherificio” gli fu affidato alla fine degli anni 80 dalla Fondazione Cassa di risparmio di Cesena.

E' morto uno dei maestri dell’architettura, il cordoglio del sindaco Enzo Lattuca. "La morte di Vittorio Gregotti, urbanista di fama internazionale - scrive il sindaco - per Cesena ha un significato particolare. Nei tanti progetti architettonici e urbanistici con cui ha lasciato il suo segno in tutto il mondo, rientrano infatti anche il progetto di recupero dell’ex Zuccherificio, con il nuovo ponte Europa Unita, un nuovo quartiere residenziale e il Campus universitario che stiamo completando. Penso dunque sia doveroso, come Amministrazione, intitolargli un luogo in quell’area di città che ha contribuito a ridisegnare".

Per la Triennale di Milano era stato responsabile della sezione introduttiva nel 1964; dal 1974 al 1976 era stato direttore delle arti visive ed architettura della Biennale di Venezia. Tra i suoi progetti spicca quello del quartiere Bicocca a Milano, una rivoluzione urbana per la città, con l'università, le aziende e il Teatro degli Arcimboldi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, muore a 92 anni Vittorio Gregotti: l'architetto "padre" dell'ex Zuccherificio

CesenaToday è in caricamento