rotate-mobile
Sabato, 21 Maggio 2022
Cronaca

Coronavirus, il bollettino quotidiano registra 157 contagi cesenati. Un decesso in città

In Emilia-Romagna si sono registrati 2.753 in più rispetto a mercoledì, su un totale di 21.844 tamponi eseguiti nelle ultime 24 ore

Sono 261 i nuovi contagiati al covid-19 in provincia di Forlì-Cesena, dove si registra anche il decesso di un 86enne di Cesena. Nel Forlivese i nuovi positivi sono 104, mentre nel Cesenate sono 157. A livello provinciale si mettono a referto 333 guariti.

In Emilia Romagna

In Emilia-Romagna si sono registrati 2.753 in più rispetto a mercoledì, su un totale di 21.844 tamponi eseguiti nelle ultime 24 ore, di cui 10.965 molecolari e 10.879 test antigenici rapidi. Complessivamente, la percentuale dei nuovi positivi sul numero di tamponi fatti è del 12,6%. La situazione dei contagi nelle province vede Bologna con 638 nuovi casi seguita da Modena (378), Reggio Emilia (326), Ravenna (267), Rimini (255), Ferrara (242), Parma (212), Cesena (157), Forlì (104), Piacenza (95) e, infine, il Circondario Imolese con 79 nuovi casi di positività. L’età media dei nuovi positivi di giovedì è di 40,4 anni. I casi attivi, cioè i malati effettivi, sono 43.109 (-1.400). Di questi, le persone in isolamento a casa, ovvero quelle con sintomi lievi che non richiedono cure ospedaliere o risultano prive di sintomi, sono complessivamente 41.450 (-1.328), il 96,1% del totale dei casi attivi. Le persone complessivamente guarite sono 4.127 in più rispetto a ieri e raggiungono quota 1.118.444. Purtroppo, si registrano 26 decessi, che aggiorna il totale dall'inizio dell'epidemia a 15.838.

Ricoveri

I pazienti attualmente ricoverati nelle terapie intensive dell’Emilia-Romagna sono 95 (-6 rispetto a ieri, pari al -5,9%), l’età media è di 63,8 anni. Sul totale, 48 non sono vaccinati (zero dosi di vaccino ricevute, età media 62,7 anni), il 50,5%; 47 sono vaccinati con ciclo completo (età media 64,5 anni). Un dato che va rapportato al fatto che le persone over 12 vaccinate con ciclo completo in Emilia-Romagna superano i 3,7 milioni, circa 300mila quelle vaccinabili che ancora non lo hanno fatto: la percentuale di non vaccinati ricoverati in terapia intensiva è quindi molto più alta rispetto a chi si è vaccinato. Per quanto riguarda i pazienti ricoverati negli altri reparti Covid, sono 1.564 (-66 rispetto a mercoledì, -4%), età media 74,6 anni. Sul territorio, i pazienti ricoverati in terapia intensiva sono così distribuiti: 4 a Piacenza (numero invariato rispetto a ieri), 8 a Parma (invariato); 6 a Reggio Emilia (invariato); 9 a Modena (-3); 32 a Bologna (-2); 9 a Imola (+1); 7 a Ferrara (invariato); 7 a Ravenna (-1): 1 a Forlì (invariato); 3 a Cesena (invariato); 9 a Rimini (-1).

Le persone complessivamente guarite sono 4.127 in più rispetto a ieri e raggiungono quota 1.118.444. Purtroppo, si registrano 26 decessi: 3 in provincia di Piacenza (una donna di 90 anni e due uomini di 83 e 85 anni) 1 in provincia di Parma (una donna di 88 anni) 9 in provincia di Modena (quattro donne di 77, 88, 90 e 95 anni, cinque uomini di 54, 78, 88, 91 e 94 anni) 2 in provincia di Bologna (due uomini di 64 e 85 anni) 1 nel Circondario Imolese (un uomo di 73 anni) 3 in provincia di Ferrara (una donna di 96 e due uomini di 93 anni) 4 in provincia di Ravenna (tre donne di 59, 88 e 92 anni e un uomo di 90 anni) 1 in provincia di Forlì-Cesena (un uomo di 86 anni) 1 in provincia di Rimini (un uomo di 91 anni) 1 decesso, registrato dall’Ausl di Imola, riguarda una persona residente fuori regione: una donna di 85 anni Non si registrano decessi in provincia di Reggio Emilia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, il bollettino quotidiano registra 157 contagi cesenati. Un decesso in città

CesenaToday è in caricamento