rotate-mobile
Cronaca

Coronavirus, dal sindaco la bella notizia: "C'è il primo guarito, sforzo enorme dei sanitari"

Il sindaco Enzo Lattuca ha risposto in diretta Facebook a tante domande dei cesenati sull'emergenza Coronavirus

"Abbiamo il primo guarito ufficiale nel nostro territorio", inizia con una bella notizia la diretta Facebook del sindaco Enzo Lattuca, che ha risposto come al solito, a tante domande dei cesenati sull'emergenza Coronavirus.

Il sindaco ha sottolineato "lo sforzo enorme dei sanitari, la situazione è delicata ma sotto controllo. Sia il Bufalini che l'ospedale di Forlì si stanno adoperando per avere posti letto aggiuntivi, speriamo che a breve inizi il turnover con le progressive guarigioni e dimissioni. Le cliniche private si stanno impegnando per ospitare i degenti di lungo corso che liberano posti letto per i pazienti affetti da Covid".

Tra i contagiati a Cesena (130), ha rimarcato il sindaco "molti sono conviventi o familiari, mi segnalano che c'è ancora gente che gira a Cesenatico, ma anche a Cesena, è fondamentale limitare gli spostamenti". A chi si lamenta dei supermercati chiusi la domenica: "C'è tempo per fare la spesa durante la settimana, in particolare nel pomeriggio mi segnalano meno code".

Sulle tempistiche del pagamento per chi è in cassa integrazione "auspichiamo che i pagamenti siano celeri". Chiudere tutto, chiede un cittadino, "stiamo applicando le misure del governo - risponde Lattuca - è importante rispettare le regole, rinnovo l'appello a non recarsi negli uffici pubblici o privati se non per urgenze".

Infine l'annuncio dell'arrivo di "una delibera in consiglio comunale per il rinvio di 2 mesi delle scadenze della Tari, da maggio a luglio e da luglio a settembre. Lo stesso per la tassa di occupazione del suolo pubblico. In più stiamo studiando una moratoria per chi ha debiti rateizzati col Comune. Continuiamo a mostrare intelligenza e unità come comunità", l'appello finale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, dal sindaco la bella notizia: "C'è il primo guarito, sforzo enorme dei sanitari"

CesenaToday è in caricamento