Cronaca

Coronavirus, dagli albergatori di Cesenatico 10mila euro per il Bufalini

"Non vogliamo fermarci qui - rilanciano dall'Adac -. Il nostro ospedale Bufalini ha ancora bisogno di noi ed infatti all'inizio della prossima settimana contiamo di arrivare ad effettuare un altro versamento così corposo"

L'Associazione degli Albergatori di Cesenatico, con la collaborazione anche di Confcommercio, ha donato 10mila euro all'ospedale "Maurizio Bufalini" da essere impiegati per l'acquisto di ventilatori polmonari. "Non vogliamo fermarci qui - rilanciano dall'Adac -. Il nostro ospedale Bufalini ha ancora bisogno di noi ed infatti all'inizio della prossima settimana contiamo di arrivare ad effettuare un altro versamento così corposo".

"Ci stiamo attivando con tutti i nostri mezzi e tutte le nostre forze affinché continui la raccolta fondi - viene evidenziato -. Le persone raggiunte dalla nostra comunicazione hanno donato la stragrande maggioranza dei contributi e siamo fiduciosi che ne possano arrivare altrettanti. Pertanto continuiamo la raccolta e invitiamo a promuovere questa iniziativa a tutti i contatti. Sulla pagina Facebook dell’Adac si potrà trovare la stessa operazione tramite GoFundMe".

L'invito è quello di "copiare il link e trasmettetelo ai vostri amici tramite messenger: la sottoscrizione è aperta a tutti i cittadini, pensando che con il nostro aiuto diamo una mano a chi ha avuto la sfortuna di imbattersi nel micidiale coronavirus. In questo momento così complicato e drammatico dobbiamo pensare a chi sta peggio di noi e che la salute è il bene più prezioso e che aiutando aiuteremo anche noi".

Le coordinate bancarie

Conto corrente intestato ad ADAC Cesenatico

IBAN: IT48L0623024002000030757912

Causale: AIUTIAMO IL BUFALINI

Lo stesso si può fare su internet digitando il seguente link: https://gf.me/u/xsjidg  e seguendo le istruzioni. Questa donazione può essere scaricata al 30%

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, dagli albergatori di Cesenatico 10mila euro per il Bufalini

CesenaToday è in caricamento