Coronavirus, attenzione alla fake news. L'Ausl: "I punti di Pronto Soccorso sono completamente operativi"

"Si smentiscono categoricamente voci relative a servizi di pronto soccorso chiusi e si ribadisce che, al contrario, tutti i Pronto soccorso e i Punti di pronto intervento della Romagna sono al momento completamente operativi"

"Al momento, non vi sono casi accertati sul territorio romagnolo di pazienti affetti dal virus. E' massima l'attenzione di tutte le articolazioni aziendali, e costante il raccordo con le autorità regionali e ministeriali per tenere monitorata la situazione e le sue evoluzioni". Inizia così un importante nota diffusa da AUSL ROMAGNA in merito alla situazione sul Coronavirus nel nord Italia.

"Si smentiscono categoricamente voci relative a servizi di pronto soccorso chiusi e si ribadisce che, al contrario, tutti i Pronto soccorso e i Punti di pronto intervento della Romagna sono al momento completamente operativi" continua ancora la nota, che smentisce così alcune fake news comparse su alcuni profili social non verificati.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Si ribadisce in linea generale il consiglio, per i cittadini che abbiano il sospetto di aver avuto contatti con il virus, specie se presentano sintomi, a non recarsi di persona in Pronto soccorso o presso altre strutture sanitarie, bensì a contattare telefonicamente il proprio medico di famiglia o il 118 in modo da ricevere ogni utile indicazione sul da farsi. Si invita infine la cittadinanza a diffidare da notizie che non giungano da fonti ufficiali" si conclude la nota.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La palestra sfida il Dpcm: "Resto aperto, i clienti sono venuti ai corsi come un normale lunedì"

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • La Polizia chiude e multa la palestra 'disobbediente'. "Ho ricevuto anche minacce di morte"

  • Coronavirus, impennata di contagi nelle ultime 24 ore: la provincia tocca quota 100

  • Prezzi delle case vacanza, Cesenatico sul podio. Come il Covid influenza il mercato immobiliare

  • Cresce la curva dei contagi, "focolaio" in un caseificio. Il Covid torna ad uccidere nel Cesenate

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento