Il virus causa il secondo lutto a Gambettola, 22 morti nel cesenate. Case di riposo osservate speciali

Sale ancora il numero dei dimessi guariti che sono 66, ma purtroppo si aggiornano anche i decessi che sono ora 22 nell'area cesenate

Il trend di rallentamento del virus è ormai costante ma la situazione dei tamponi è in continua evoluzione in particolare per le case di riposo. Sono 1.096 i casi positivi in provincia di Forlì-Cesena (+12 rispetto a mercoledì). 487 casi sono nel comprensorio cesenate, solo quattro in più rispetto al report di mercoledì, (nel comune di Cesena i malati sono 299). Tra i positivi cesenati 314 si trovano in isolamento domiciliare, 74 ricoverati con sintomi, 11 si trovano in Terapia intensiva. Sale ancora il numero dei dimessi guariti che sono 66, ma purtroppo si aggiornano anche i decessi che sono ora 22 nell'area cesenate. 

Dopo la morte a 60 anni di Alberto Antonelli, ingegnere e dirigente dell'azienda Soilmec, la 16esima a Cesena e 21esima nel comprensorio cesenate, si aggiunge giovedì la seconda vittima a Gambettola, un 77enne come comunicato dal Comune.

"Purtroppo registriamo il secondo caso di decesso a causa di Covid-19. Si tratta di un cittadino di Gambettola, di 77 anni, deceduto mentre si trovava ricoverato all'Ospedale poiché positivo al coronavirus. Ci stringiamo alla famiglia con un abbraccio per ora, purtroppo, soltanto virtuale, e condividiamo la tristezza di non poter essere vicini al proprio caro e non avere la possibilità di un ultimo saluto". 

Resta sotto controllo ma in continua evoluzione la situazione delle case di riposo in città. Le strutture per anziani sono le osservate speciali in regione come in tutta Italia. Verso la schiarita la situazione della "Maria Fantini", rinforzata nel personale e pronta a riaccogliere gli ospiti che non presentano sintomi. In evoluzione la situazione della "Don Baronio", un caso di febbre ha fatto scattare i tamponi, che sono in fase di esame.

I dati regionali

Sono 18.677 i casi di positività al Coronavirus in Emilia-Romagna, 443 in più. E hanno raggiunto quota 81.715 i test effettuati, 3.348 in più. Questi i dati - accertati alle ore 12 di giovedì 9 aprile, sulla base delle richieste istituzionali - relativi all’andamento dell’epidemia in regione.

Complessivamente, 8.038 persone sono in isolamento a casa, poiché presentano sintomi lievi, che non richiedono cure ospedaliere, o risultano prive di sintomi (174 in più). 355 le persone ricoverate in terapia intensiva: 6 in meno di ieri. E diminuiscono anche i pazienti ricoverati in terapia non intensiva, negli altri reparti Covid (-47). Purtroppo, si registrano 82 nuovi decessi: 45 uomini e 37 donne.
Continuano, nel frattempo, a salire le guarigioni, che raggiungono quota 3.103 (+213), delle quali 1.764 riguardano persone “clinicamente guarite”, divenute cioè asintomatiche dopo aver presentato manifestazioni cliniche associate all’infezione; 1.339 quelle dichiarate guarite a tutti gli effetti perché risultate negative in due test consecutivi.

Per quanto riguarda i decessi, per la maggior parte sono in corso approfondimenti per verificare se fossero presenti patologie pregresse. I nuovi decessi riguardano 13 residenti nella provincia di Piacenza, 19 in quella di Parma, 13 in quella di Reggio Emilia, 7 in quella di Modena, 13 in quella di Bologna (di cui 1 in territorio imolese), 4 a Ferrara, 3 a Ravenna, 6 in quella di Rimini. 

Questi i casi di positività sul territorio, che invece si riferiscono non alla provincia di residenza ma a quella in cui è stata fatta la diagnosi: 3.020 a Piacenza (40 in più rispetto a ieri),  2.421 a Parma (26 in più),  3.505 a Reggio Emilia (153 in più), 2.867 a  Modena (56 in più), 2.530 a  Bologna (97 in più), 326 a Imola (1 in più),  563 a Ferrara (25 in più). In Romagna sono complessivamente 3.445 (45 in più), di cui 751 a Ravenna (5 in più), 1.613 a Rimini (17 in più).

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Governo al lavoro per un nuovo Dpcm, si pensa a coprifuoco e altri limiti per i locali

  • Finisce l'incubo per la famiglia, dopo l'appello a "Chi l'ha visto" ritrovata la 17enne scomparsa

  • Ore di ansia per la famiglia, si moltiplicano gli appelli per una 17enne scomparsa: ma c'è il lieto fine

  • Si lascia cadere nella notte dal Ponte vecchio: recuperato il cadavere nel Savio

  • Colto da un infarto sull'E45: sbatte contro il new jersey e muore

  • Prezzi delle case vacanza, Cesenatico sul podio. Come il Covid influenza il mercato immobiliare

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento