Coppia tenta lo shopping con 50 euro falsi: ma l'inganno non riesce

I due si sono presentati in un negozio in via Emilia per fare degli acquisti,

Shopping con soldi falsi. Un'incensurata romena di 43 anni e il compagno convivente di 39, con un precedente per spaccio di stupefacenti, residenti in un Comune della Valle del Rubicone, sono stati denunciati a piede libero dai Carabinieri di Longiano per "spendita e introduzione nello Stato, senza concerto, di monete falsificate". I due si sono presentati in un negozio in via Emilia per fare degli acquisti, tentando di pagare la merce con due banconote contraffatte da 50 euro. Tuttavia gli esercenti hanno notato come le due carte avessero la stessa combinazione alfanumerica, non esitando così a chiedere l'intervento del 112.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Boom di nuovi casi, il virus raggiunge il picco nel Cesenate. Morta una donna

  • Ristoranti d'eccellenza: le stelle Michelin brillano ancora su Cesenatico

  • La Regione allenta le misure anti-Covid, la nuova ordinanza valida fino al 3 dicembre

  • Prima vittima del Covid nel comune, il sindaco: "Profonda tristezza e sconforto"

  • Bonaccini: "La regione resta 'arancione' ma negozi riaperti già da domenica"

  • "Siano riconosciuti gli esiti dei tamponi rapidi per lo stato di malattia dei lavoratori"

Torna su
CesenaToday è in caricamento