menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Non pagano l'affitto e molestano il proprietario di casa: denunciata una coppia

I due, che nell’inverno 2014 avevano preso in affitto un’abitazione a Borghi, di proprietà di una persona residente nel ferrarese, dall’inizio avevano iniziato a pagare, imponendo la loro volontà, un canone di importo minore rispetto a quello pattuito

Truffa, molestie o disturbo alle persone ed esercizio arbitrario delle proprie ragioni con violenza sulle cose. Sono le accuse per le quali i Carabinieri della stazione di Sogliano al Rubicone, al termine di un'attività investigativa, hanno denunciato una coppia di Borghi, poco più che cinquantenne. I due, che nell’inverno 2014 avevano preso in affitto un’abitazione a Borghi, di proprietà di una persona residente nel ferrarese, dall’inizio avevano iniziato a pagare, imponendo la loro volontà, un canone di importo minore rispetto a quello pattuito (250 euro anziché 300), fino alla primavera scorsa. Quindi hanno interrotto i pagamenti, danneggiando alcuni beni presenti nell’abitazione (come la porta di un garage, una recinzione e degli arbusti), oltre a molestare il proprietario di casa con telefonate ed sms, anche in orari notturni.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Piccoli ma sorprendenti: i musei più curiosi dell'Emilia Romagna

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CesenaToday è in caricamento