Convegno regionale sulle cure palliative al Palazzo del Turismo di Cesenatico

“Cure Palliative in Emilia Romagna: costruire il futuro” è il titolo del convegno regionale in programma a Palazzo del Turismo di Cesenatico venerdì 18 maggio, a partire dalle ore 9 fino alle 18

“Cure Palliative in Emilia Romagna: costruire il futuro” è il titolo del convegno regionale in programma a Palazzo del Turismo di Cesenatico venerdì 18 maggio, a partire dalle ore 9 fino alle 18. Organizzato dalla Società Italiana di Cure Palliative, con il patrocinio di diversi entri tra cui l’Azienda Usl di Cesena, l’evento presenterà le recenti novità legislative sulle cure palliative come cura globale e multidisciplinare per i pazienti affetti da malattia inguaribile e per i quali il controllo del dolore, degli altri sintomi e dei problemi psicologici, sociali e spirituali è di importanza fondamentale.
 
“Accanto all’attuale panorama regionale – spiega la dottoressa Cristina Pittureri, responsabile del Servizio Cure Palliative e Hospice dell’Ausl di Cesena  e coordinatrice SICP per l’Emilia Romagna – saranno illustrati i prossimi possibili traguardi: la formazione dei professionisti, l’organizzazione dei servizi, la costruzione di percorsi assistenziali multidisciplinari e multiprofessionali, il coinvolgimento del paziente e della famiglia con la comunità in generale, nonché l’aggiornamento clinico sul controllo del dolore e dei sintomi e la gestione degli aspetti emotivi e spirituali”.
 
La Società Italiana di Cure Palliative è stata fondata a Milano nel 1986. Da anni costituisce un interlocutore privilegiato del Ministero della Salute sulle tematiche della lotta contro la sofferenza inutile e si è data quale compito principale quello di rappresentare e coordinare in Italia le istanze culturali e scientifiche di chi dedica la propria attività professionale alla cura e all’assistenza dei malati affetti da patologie inguaribili in fase evolutiva ed avanzata. La Società opera altresì nei settori della istruzione e della formazione promuovendo la conoscenza, il progresso e la diffusione delle Cure Palliative in campo scientifico, clinico e sociale, promuove il carattere multidisciplinare delle Cure Palliative, favorendo il confronto e le sinergie tra le  discipline e le professionalità coinvolte, l’integrazione tra ambito sanitario e settori dell’associazionismo e del volontariato e in rappresentanza dei soci e nell’interesse della disciplina, partecipando ai lavori di organismi istituzionali nazionali, regionali, locali.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La palestra sfida il Dpcm: "Resto aperto, i clienti sono venuti ai corsi come un normale lunedì"

  • Coronavirus, stabile la curva dei contagi. Cinque i positivi nelle scuole

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • La Polizia chiude e multa la palestra 'disobbediente'. "Ho ricevuto anche minacce di morte"

  • Coronavirus, impennata di contagi nelle ultime 24 ore: la provincia tocca quota 100

  • "Qui si cena anche, la stanza la offro io", il ristoratore cesenate 'aggira' il Dpcm

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento