Controlli a tappeto della Polizia in riviera. Fioccano le denunce

Dopo la conferenza delle settimane scorse che ha visto riunite istituzioni e forze dell'ordine tra cui il questore e il prefetto di Forlì Cesena, l'acceleratore è schiacciato a tavoletta. Nella prima giornata di controlli e indagini nel territorio di Cesenatico e zone limitrofe spuntano i primi riscontri

Caccia all'abusivismo e contrasto alla prostituzione. Dopo la conferenza delle settimane scorse che ha visto riunite istituzioni e forze dell'ordine tra cui il questore e il prefetto di Forlì Cesena, l'acceleratore è schiacciato a tavoletta. Nella prima giornata di controlli e indagini nel territorio di Cesenatico e zone limitrofe spuntano i primi riscontri. Sono state impiegate cinque pattuglie di agenti tra cui anche personale in borghese alla guida del comandante Stefano Santandrea per tenere d'occhio le zone calde. E anche se la prima giornata si è conclusa senza particolari risvolti sul versante delle due iniziative non mancano le denunce.

Sono state controllate 26 persone di cui tredici stranieri tra Cesenatico, Gatteo e Savignano. Nella stazione della città del grattacielo gli agenti hanno notato due marocchini di 22 e 19 anni che alla vista delle divise si sono innervositi. Al momento dell'identificazione è stato accertato che i due erano già noti per reati contro il patrimonio; sono in regola con i permessi, ma dalla perquisizione è spuntato un coltello con una lama da sette centimetri, un cellulare Samsung rubato ad una turista di Mantova che non lo ha più trovato al rientro da un tuffo all'alba, un cellulare Nokia e una telecamera di cittadini danesi.

Tutto il materiale è stato sequestrato e sono scattate le denunce per ricettazione e per uno dei due anche per possesso di strumenti atti ad offendere. Inoltre nella rete di controlli è finito anche un 62enne di Rimini pizzicato in stazione a Cesenatico. Si tratta di un borseggiatore di professione ricercato dai Carabinieri di Santarcangelo e di Bellaria per denunce di furto di portafogli e utilizzo indebito di carta di credito. Si è guadagnato il foglio di via così è stato messo sul treno e rispedito a Rimini.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Governo al lavoro per un nuovo Dpcm, si pensa a coprifuoco e altri limiti per i locali

  • Ore di ansia per la famiglia, si moltiplicano gli appelli per una 17enne scomparsa: ma c'è il lieto fine

  • Finisce l'incubo per la famiglia, dopo l'appello a "Chi l'ha visto" ritrovata la 17enne scomparsa

  • Si lascia cadere nella notte dal Ponte vecchio: recuperato il cadavere nel Savio

  • Colto da un infarto sull'E45: sbatte contro il new jersey e muore

  • Coronavirus, nuova impennata di contagi: 23 casi nel cesenate e cinque decessi in regione

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento