menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Non esibisce il biglietto: minaccia i controllori del bus e tenta di prenderli a pugni

Nel giro di pochi minuti, tre agenti erano già a bordo dell'autobus, accertando la presenza di un uomo di etnia africana seduto in fondo

Ha aggredito due controllori del bus. Nei guai è finito un extracomunitario, risultato inottemperante ad un ordine d'espulsione. L'episodio si è consumato nella tarda mattinata di giovedì. Gli accertatori dei titoli di viaggio del servizio pubblico trasporto urbano Start Romagna hanno chiesto all'individuo il biglietto, ma quest'ultimo prima ha reagito con minacce verbali e poi, appreso del possibile intervento delle forze dell'ordine, ha cercato di sferrare pugni fortunatamente non andati a segno.

Immediatamente è stato chiesto l'intervento della Polizia Municipale di Cesenatico. Nel giro di pochi minuti, tre agenti erano già a bordo dell'autobus, accertando la presenza di un uomo di etnia africana seduto in fondo. Alla richiesta dei suoi documenti d'identità e dell'eventuale titolo di soggiorno, la persona non ha esibito nulla al riguardo.

Per tali motivi ed una sua compiuta identificazione, oltre alla riserva di sporgere querela a suo carico da parte dei controllori di viaggio, l'uomo è stato accompagnato negli uffici del Comando e successivamente al Commissariato di Poliziadi Cesena per il suo fotosegnalamento.
Al termine della procedura, con la collaborazione della Polizia di Stato, l'uomo è stato denunciato poichè non in regola col permesso di soggiorno. Sono state così avviate le pratiche per il suo allontanamento dall'Italia.


 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CesenaToday è in caricamento